Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 06/10/2019

I sei brand emersi da TheOneMilano 2019

Daphne Milano, Aquapulia ed Empathia tra i marchi in esposizione. Le innovazioni alla fiera lifestyle più a

TheOneMilano, la fiera lifestyle di accessori e pret-a-porter, ha messo in luce per l’edizione autunnale 2019 tanti marchi di nicchia e di grande raffinatezza che cercano il big break.

Questa edizione di settembre ha puntato sulla creazione di macrotemi a partire da percorsi di acquisto per buyer ed espositori fino a codificare canoni estetici
capaci di intercettare il gusto e l’esigenza del mercato.Tra i buyer che hanno visitato la manifestazione: dal Kazakistan: MOT; ELETTO; SENSO, dagli Emirati Arabi:THE CARTEL; dagli Usa: RENAISSANCE; dall’Arabia Saudita: MEZZA LUNA; ARTEBLE; dalla Corea:HANDSOME; dal Giappone: ALMOND-EYE CO.,LTD.;L’AGENTE CO.LTD.; MAGIC INTERNATIONAL CO.,LTD. e dalla Russia: NADINE&Flamingo. Molti negozianti top di Camera Buyer Italia hanno partecipato al progetto tra cui: L’INDE LE PALAIS; TESSABIT; SUGAR; SPINNAKER; BERNARDELLI; CAMMALLERI; IL CORTILE; JULIAN FASHION.

#Facciamosistema: La partnership con CBI, Camera Buyer Italia, ha dato grande impulso alla sinergia tra aziende e vetrine. Il goal è stato quello di creare degli outfit abbinando i capi tra loro con una visione da retail, intercettando i gusti locali. «In questa edizione – afferma Norberto Albertalli, Presidente di TheOneMilano – siamo riusciti a ritagliarci un ruolo di promotori e innovatori atti a supportare i nostri clienti, non solo facendo sistema con partner importanti
con Camera Buyer Italia e Ice ma anche con nuove forme di comunicazione che danno una importante opportunità di visibilità agli espositori. E non da ultimo, l’aver allineato le date di svolgimento con il calendario della moda, ci ha permesso, ancor di più, di far parte di un sistema trainante del nostro Paese».

René Derhy 1969-2019 crea una moda femminile romantica con tocchi etnici. Mentre Linking Dotz è un marchio brasiliano di pelletteria che crea a mano scarpe e borse.

 

CORA BELOTTO – Cora Bellotto è l’espressione di uno sguardo nuovo e personale sulla moda sostenibile. Un mix di lusso e sostenibilità che riscopre i valori di una moda differente, impeccabile nei dettagli e nella scelta di materiali di alta qualità.

EMPATHIA – Empathia sviluppa un legame tra passato e futuro, presta attenzione ai dettagli urbani, alle persone ad usi e costumi tradizionali orientali, estrapolando caratteristiche interessanti ed intriganti. La cultura orientale si fonde con il mondo urbano occidentale creando un mix perfetto, che da vita ad un prodotto innovativo e giovanile.

AQUAPULIA – Aquapulia è un progetto innovativo che nasce dalla volontà di due giovani farmaciste pugliesi di raccontare la propria terra tramite i suoi profumi. Si propone di realizzare un vero e proprio viaggio olfattivo all’interno del variopinto ed affascinante territorio.orio della Regione Puglia, con l’obiettivo di raccontarne i paesaggi, i valori, le tipicità, le tradizioni, la storia e la cultura attraverso i suoi profumi più caratteristici.

DISTRICT MARGHERITA MAZZEI – Suggestioni materiche dal sapore etno-chic: queste le note caratteriali della collezione beachwear 2020 targata “DISTRICT MARGHERITA MAZZEI”.
Texture inedite, design scultorei, accessori dal mood retrò, abiti dallo stile sensuale e sofisticato al tempo stesso, rivoluzionano il concetto del beachwear, rendendo la donna protagonista della propria vita, con look che spaziano dalla vacanza allo streetwear, perfetti per ogni occasione.

DAPHNE MILANO – La collezione DAPHNE MILANO, nasce da un progetto della design Daniela Del Cima, di proporre abiti couture e Pret a Porter destinati ai momenti speciali.Dalla cerimonia alla sposa al cocktail l’abito diventa una espressione creativa della stilista.Daniela Del CimaNata in toscana, studia architettura a firenze, respira la magnificenza del mondo rinascimentale che la seguirà in tutto il suo percorso professionale.Ma pietrasanta, culla della scultura e della lavorazione del mitico marmo bianco di Carrara, dove sono passati i maggiori scultori da Michelangelo a Botero è la sua dimora attuale, dove ritrova il contatto con l’arte, dopo la frenesia del lavoro svolto nel suo ATELIER DI MILANO.

 



Society - 05/04/2020

Champagne Comte de Montaigne, per Pasqua la vendita è online

C'è bisogno di piacere in questo 2020. Per rispondere alle numerose richieste dei suoi clienti con [...]

Design of desire - 13/08/2019

Parquet e iperrealismo, MIA si allea con Marco Grassi

Il Gruppo MIA da Como lancia la nuova collezione di oarquet PRATICO8 che è una novità esclusiva. [...]

Leisure - 18/05/2019

Aprite case e studi c’è la Biennolo Off: Habitat a NoLo per tre giorni

La riqualificazione esce dalla fabbrica dei panettoni e investe tutta l'area di NoLo. Se di riqualif [...]

Top