Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 28/01/2020

Canada Goose si lega alle tradizioni degli Inuit col Project Atigi

La nuova collezione di parka nata per supportare Atigi, il progetto sociale per lo sviluppo delle imprese dei locali nel nord del paese.

Canada Goose vuole completare l’esperienza moda dei suoi clienti nel mondo e da quest’anno ha sei nuovi negozi: due in Europa, uno negli Stati Uniti e tre in Canada. Si tratta di rivendite del marchio di lusso ad alte prestazioni che, secondo Dani Reiss, presidente e CEO, “crea un ambiente unico e coinvolgente e scoprire la storia dietro i nostri prodotti, senza filtri.”

I parka del brand canadese sono conosciuti in tutto il mondo. Da poco è poi partito il Project Atigi che riguarda la collaborazione tra Canada Goose ed il popolo Inuit che abita le regioni più fredde al Nord del Canada.
Insieme a 18 designers Inuit, Canada Goose ha creato 90 parka speciali che mixano la sapienza di Canada Goose alla tradizione artigianale di quelle stupende genti che vivono in luoghi veramente estremi. Dal 23 gennaio questa collezione sarà disponibile presso il sito web del brand e presentata nel mondo.

Canada Goose ha portato il Nord del Canada a Parigi, in quanto il marchio ha celebrato il lancio europeo del Progetto Atigi nel suo negozio di Parigi di recente apertura, situato nel famoso quartiere di lusso di rue Saint-Honoré.

Il marchio ha presentato la sua seconda collezione Project Atigi con un evento celebrativo ospitato da Dani Reiss, Presidente e CEO, Canada Goose. Tra gli ospiti speciali dell’evento c’erano: Agnès Boulard, Marie-Ange Casta, Thomas Dutronc, Laurence Ferrari, Alessandra Sublet, Sarah Lavoine, Matthieu Tordeur, Arthur de Kersauson e Stéven LeHyaric.

L’evento ha messo in mostra stili di eroi della collezione artigianale di 90 pezzi attraverso visual display che evidenziano la narrazione e l’artigianato dietro la collezione e gli autori che li hanno creati.

La collezione venduta fornirà proventi a beneficio delle comunità Inuit di Canadath attraverso ITK, l’organizzazione nazionale rappresentativa Inuit che lavora con le quattro regioni Inuit di Nuitangat Inuit la visualizzazione visiva dei parka Project Atigi, il negozio Canada Goose Paris aperto a dicembre, è il primo a offrire uno spazio dedicato alla collezione giovanile del marchio tra cui parka, pantaloni e accessori.

Offre anche il più vasto assortimento di collezioni stagionali e collaborazioni esclusive tra cui abbigliamento antipioggia, piumino leggero, maglieria e parka. Il negozio è inoltre dotato della pluripremiata Room Room, uno spazio controllato dalle intemperie in cui i clienti possono sperimentare l’abbigliamento esterno del marchio nell’ambiente per il quale è stata creata. La temperatura nella cella frigorifera è impostata a -12 ° C, insieme alla neve per mantenere l’autenticità delle condizioni del Northernweather e trasportare degli ospiti nell’Artico.

Zakari Kunakey , il giovane fratello di Tina Kunakey che deve al cognato di Vincent Cassel la sua carriera di aspirante modello.

Fondata in un piccolo magazzino a Toronto, in Canada, nel 1957, Canada Goose è diventata uno dei principali produttori mondiali di abbigliamento di lusso ad alte prestazioni. Ogni collezione è informata dalle aspre esigenze dell’Artico e si ispira all’innovazione incessante e all’artigianato senza compromessi. Dalle strutture di ricerca antartiche e l’Alto Artico canadese, fino alle strade di New York, Londra, Milano, Parigi e Tokyo, le persone sono orgogliose di indossare i prodotti Canada Goose. Con oltre 3.800 dipendenti in tutto il mondo, Canada Goose è leader riconosciuto per il suo impegno Made in Canada ed è partner di lunga data di Polar Bears International.


Canada Goose ha aperto l’anno scorso a settembre il suo primo negozio in Italia in Via della Spiga, una delle strade più sofisticate del Fashion District di Milano, epicentro dei marchi globali di abbigliamento di lusso. Caratterizzato da un ambiente di metà secolo ispirato all’Artico, il negozio unisce elementi di design del patrimonio canadese e italiano.

A Parigi, il nuovo negozio è situato in Rue St. Honoré, sede delle boutique più esclusive del mondo. Negli Stati Uniti, Canada Goose aprirà la sua quinta posizione a Minneapolis, Minnesota presso il Mall of America, una delle principali destinazioni turistiche del paese e un leader rinomato nel settore della vendita al dettaglio, della ristorazione e dell’intrattenimento.

Ognuno di questi negozi presenta una “cella frigorifera”, l’acclamata esperienza di shopping immersiva del marchio che porta l’esterno all’interno, dove gli acquirenti possono testare i prodotti Canada Goose negli ambienti per i quali sono stati creati.
In Canada, il marchio apre tre nuove sedi per servire il suo mercato interno in crescita. La sua seconda sede a Toronto sarà a CF Sherway Gardens, un lussuoso centro commerciale situato a ovest del centro della città. Ad Alberta, Canada Goose aprirà un nuovo negozio nel West Edmonton Mall, il più grande centro commerciale del Nord America, che includerà anche una “cella frigorifera”.

Inoltre, Canada Goose aprirà nei negozi a cascata di Banff, il parco nazionale più visitato del Canada, una delle principali destinazioni turistiche internazionali e patrimonio mondiale dell’UNESCO. I nuovi negozi presenteranno l’intero assortimento di capispalla, maglieria e accessori del marchio, nonché collezioni e collaborazioni stagionali.
Canada Goose attualmente gestisce 11 negozi di società in tre continenti con ogni sede principale che unisce l’autentica eredità canadese di oltre 60 anni del marchio con design moderni che riflettono l’estetica locale di ogni città.



Travel - 05/02/2019

Il turismo fluviale, in barca a vivere la natura nascosta

Rispetto per l’ambiente, integrazione con il territorio e un ritmo lento. Queste le caratteristich [...]

Society - 21/01/2019

Vip e bellezze al Presse Ball 2019 di Berlino

Il PresseBall di Berlino è un noto evento in Germania fin dal 1872. Nato in quell’epoca come sera [...]

Society - 21/09/2018

Inge Feltrinelli, il film su La F

Un0icona per il mondo dell'editoria e dell'imprenditoria italiana: Inge Feltrinelli, scomparsa da po [...]

Top