Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 26/06/2016

Climber B.C. da Istanbul porta a Milano tre linee di abbigliamento

Apre nel cuore del Quadrilatero lo showroom del brand che ha debuttato in Italia cinque anni fa.

Climber B.C. è la nuova fashion sensation da Istanbul, una delle capitali emergenti nel mercato della moda mondiale.

Nonostante nella metropoli turca si sia avviata da anni la Mercedes-Benz Fashion Week, Milano resta una città multiculturale a cui guardare e sono sempre di più i brand che la scelgono come punto base per sviluppare il loro mercato europeo.

Così quest’anno nel cuore del Quadrilatero della moda, Climber, che ha debuttato in Italia cinque anni fa durante Pitti Uomo, ha deciso di instaurare il proprio showroom, in occasione del lancio della sua collezione estiva 2017 con il tema “Migration”. Nello spazio si sono incontrati i clienti e gli stilisti e il tema delle presentazioni è risultato a tutti i presenti molto pertinente anche ai tempi che stiamo vivendo. Non ci sono contrapposizioni frontali nella moda Climber, piuttosto, come vedete dalle foto, armonizzazioni di intuizioni diverse.

climber

Lo stilista Erkan Çoruh

Da quando i quattro fratelli Samsama fondarono il marchio nel 1995 in un piccolo atelier di Adiyaman, antica cittadina Turca percorsa dalla via della seta e patrimonio dell’UNESCO, Climber è diventata una realtà imprenditoriale che guarda con decisione alla possibilità di diventare un marchio riconosciuto a livello mondiale. E della sintesi degli stili è portabandiera.

La nuova collezione primavera/estate 2017 di Climber vista all’ultima edizione di Milano Moda Uomo, è rivolta a persone con mente al futuro, spiriti liberi che amano vestirsi con eleganza e ricercatezza. Come usuale per l’azienda, il look viene proposto al pubblico in tre linee differenti, Climber B.C., Climber B.C. Sartorial e Black Climber B.C.

Climber B.C. è la linea high class del brand, abiti più formali si accostano a abiti casual, l’alta qualità è di casa e lo stile è made in italy.

Climber B.C. Sartorial è disegnata da Erkan Çoruh, una mano nota agli addetti ai lavori per essere stato già insignito del premio Who Is On Next?. Il creativo aveva già una linea con il suo nome, e per Climber ha preparato delle proposte per i clienti del brand in 30 paesi diversi, che possano accostarsi al gusto tailor-made di alto target.

Ümit Ünal, un famoso artista turco che lavora con l’azienda da oltre dieci anni, porta la sua avanguardia nella linea Black Climber B.C. Ünal è solito lavorare in un atelier nella parte antica di Istanbul attorniato da artigiani e artisti locali e l’impronta sperimentale emerge dalle linee e gli inventivi accostamenti, simbolo del trait-d’union culturale tra Oriente e Occidente di cui Istanbul è stato sempre il crocevia privilegiato.

Per info: www.climberbc.com



Francesco D'Agostino
Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Fashion - 16/02/2018

Primavera 2018, per Amazon Moda ritorna il trench

Se ne parla da almeno 5 anni e questa è la stagione giusta. Davvero torna il trench, il cappotto so [...]

Society - 24/09/2017

Bartolomeo Giordano, l’architetto del dolce

Da Bake Off Italia 4 al bed and breakfast in Costiera amalfitana. Incontro Bartolomeo Giordano un an [...]

Design of desire - 06/04/2018

Al Bovisa Design Hostel le Favole dell’imprenditoria italiana al telefono

Le strade del design sono infinite e nella design week milanese portano anche a Bovisa. Quartiere ex [...]

Top