19 Gennaio 2019

Cromia, le borse belle come i graffiti

Dal 2013 dalla provincia di Macerata creatività e colore esportati in tutto il mondo. Con collezioni irriverenti e comunicative.

19 Gennaio 2019

Cromia, le borse belle come i graffiti

Dal 2013 dalla provincia di Macerata creatività e colore esportati in tutto il mondo. Con collezioni irriverenti e comunicative.

19 Gennaio 2019

Cromia, le borse belle come i graffiti

Dal 2013 dalla provincia di Macerata creatività e colore esportati in tutto il mondo. Con collezioni irriverenti e comunicative.

Da Tolentino, in provincia di Macerata tradizione, stile ed originalità incarnano il file rouge del brand Cromia. Cromia vende borse da donna e accessori in tutti i mercati del mondo in particolare in Italia, Russia, Germania, Sud Corea, Giappone. E la collezione attualmente in e-commerce è un inno all’irriverenza graffitara della street art che dilaga in tutto il mondo.

Molto comunicativa e ricca di spunti irriverenti, la borsa Cromia made in Italy è declinata in varie forme e colori, sempre con scrite altamente ammiccanti.

Cromia nasce dalla lunga storia di La.i.pe. S.p.A., un’impresa fondata nel 1963 da Germano Sciamanna che, imparato il mestiere di pellettiere, decide di fondare la propria azienda a Tolentino, nella regione Marche, dove antica e forte è la tradizione artigiana della lavorazione della pelle.

Germano ha coraggio ed intraprendenza e produce articoli di pelletteria per il mercato nazionale. Grazie alla sua grande competenza instaura fin da subito collaborazioni con le grandi maison della moda, italiane ed estere, tra le quali quella con Gianni Versace che nel 1981 affida alla La.i.pe. la produzione e distribuzione degli accessori in pelle per la donna. È proprio da questa importante collaborazione che la La.i.pe. cresce in maniera sostanziale, non soltanto a livello numerico, ma sopratutto portando al proprio interno il know-how del fashion system mondiale.

Alla fine degli anni 90 in La.i.pe. entrano Sergio e Gino Sciamanna che affiancano il padre alla guida dell’azienda di famiglia. Gino il maggiore dei due si occupa dell’organizzazione della produzione mentre Sergio, che diventa Amministratore Unico, segue la parte commerciale avviando nuovi rapporti con importanti marchi italiani e stranieri e dando il via, nel 2003, al sogno della famiglia Sciamanna: la realizzazione di un proprio Brand, CROMIA.

Oggi, dopo 15 anni dalla nascita del brand, Cromia è diventato un marchio di borse conosciuto in tutto il mondo e riconosciuto per la sua qualità, gli accostamenti cromatici e l’innovazione dei propri prodotti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Ulturale, evento fashion a Varese

“Ulturale, realtà che dal 1980 esprime la più alta tradizione sartoriale italiana, promuove domani dalle ore 18.30 alle ore 21.30

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?