Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 18/01/2019

“Drogheria Creativa” sbarca in Asia: lo studio di NoLo collabora con MCM

Parla Luigi Durante che ha interpretato lo spirito di innovazione del brand. Che ha adottato il concept creato a Milano in 30 location nel mondo.

A NoLo, Milano, spesso le idee sono davvero sul trampolino di lancio su scala mondiale. Con piacere abbiamo appreso che uno studio di progettazione e grafica, “Drogheria Creativa” (di cui ci siamo occupati già qui e qui) ha portato a termine una proficua collaborazione con un brand di moda in Asia.

Il progetto consiste nella realizzazione delle vetrine per la collezione autunno-inverno 2018 di accessori del brand tedesco di moda MCM WORLDWIDE appartenente al gruppo Sungjoo Group.

“La collezione da presentare aveva come filo conduttore la musica nella sua accezione più pop, colorata ed eclettica – ci racconta Luigi Durante, uno dei fondatori del Graphic Design & Visual Communication studio milanese – . Le vetrine dovevano quindi riprendere e reinterpretare questa visione. Gli arredi e le installazioni hanno assunto le forme di audiocassette ed altoparlanti, il tutto illuminato da colori accesi e da luci neon”.

Il progetto è piaciuto tanto da essere replicato in varie città. “Le vetrine sono state poi riproposte in 30 stores asiatici in Sud Corea, Giappone e Cina. Lo stesso concept è arrivato in Kuwait, a San Francisco e Toronto”.

Con questo progetto, i creativi di NoLo si sono ritrovati al centro di un lancio ad alto tasso di cosmopolitismo. Progettato per nomadi globali, MCM (che sta per Modern Creation München) è un marchio di lusso tedesco che non si basa su nozioni preconcette, ma inventa audacemente i propri principi di espressione contemporanea fin dal 1976, anno del culmine del rinascimento culturale di Monaco. Non è un caso che proprio in quegli anni di affermazione del marchio, la capitale culturale tedesca del sud fosse al centro di un movimento musicale che fondò l’elettronica europea. Che in qualche modo ritorna nell’estetica delle vetrine inventate oggi da Drogheria Creativa.

Oggi MCM è un marchio riconosciuto nel mondo (revenue stimato per il 2019 a due miliardi di dollari) e rappresenta l’artigianalità europea, applicando la migliore ingegneria tedesca con un ritmo frenetico, energico, colorato e futuristico.

 



Society - 09/09/2020

Se Milano riparte da NoLo, lo spirito è intatto

In questi mesi di "south working" e di grande panico per il destino delle città dopo la pandemia, [...]

Fashion - 28/11/2017

Thomas Mennell fa un viaggio di stile per le sue scarpe

La rivisitazione urbana delle espadrilles è la novità di Thomas Mennell, stilista italiano di padr [...]

Design of desire - 26/05/2018

Biennale d’Architettura di Venezia, la natura protagonista

Si apre oggi la 16esima Biennale d'Architettura di Venezia e ci sono già dei premi da comunicarvi. [...]

Top