Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 11/06/2020

Drumohr si lancia nell’eyewear, ecco i nuovi modelli made in Italy

Tartarugati e bianco e nero: la qualità made in Italy per il primo brand extension del marchio di origine scozzese.

Tempo d’estate, voglia di spensieratezza tanto sospirata. Ed è anche un buon momento per dedicarsi alle vanità dell’occhialeria, sempre in voga tra i consumatori italiani. Drumohr ha lanciato la sua prima brand extention eyewear. L’iconico “biscottino” diventa da sole, con un modello unisex per quattro differenti nuance coordinate alle grafiche interne delle stanghette, che prevedono un point de neige rigorosamente biscottino/razor blade.

Drumohr, lo storico marchio fondato nel 1770 a Dumfries nelle Highlands scozzesi oggi totalmente Made in Italy, diventa “da sole” in una collezione di occhiali il cui design si pone in perfetta continuità con quello che è il gusto ed il savoir faire delle collezioni del marchio. Realizzare un occhiale da sole non semplicemente bello ed esteticamente fine a sé stesso,ma che fosse al 100% un filamento del DNA Drumohr era l’obbiettivo di Emanuele Magenta, designer e creativo di professione ma sincero amante del brand, che indossa nella vita privata.

Con Michele Ciocca, amministratore delegato di Drumohr, ha proposto un “esercizio di stile” talmente perfettamente riuscito che presto oltre all’unisex vedremo anche i nuovi modelli brevettati per lui e per lei.

Le montature, prodotte e realizzate in Italia nel rispetto della più alta tradizione artigiana, sono in acetato tagliato laser e rifinito a mano e disponibili in quattro diverse colorazioni e rifiniture: tartarugato lucido chiaro e scuro, blu opaco e nero opaco. Il pattern “biscottino” viene reinterpretato come “point de neige”nella parte interna delle stanghette, una sorta di “omaggio segreto” che da all’occhiale quel twist che lo rende unico e al contempo discretoed elegante come effettivamente è Drumohr.

Anche per la grafica interna quattro sono le nuances coordinate ai colori delle montature (tartarugato/giallo, tartarugato/blu, nero/bianco, blu/rosso). Stessa qualità Made in Italy per la manifattura delle lenti, in policarbonato CR39 polarizzatee DNA Drumohr anche nel packaging, che consiste in una semplice ma raffinata custodia-coprilenti in pelle semirigida blu.

I Drumohr Sunglasses sono andati disponibili in anteprima on-line sull’e-commerce del brand a partire dall’8 di Giugno, successivamente in tutte le boutique monomarca (Milano, Torino, Rapallo, Alassio, Forte dei Marmie Saint Moritz) e in alcuni multibrand selezionati.



Trends - 30/01/2019

L’enogastronomia italiana è un drive per il turismo

Con il nuovo governo, il Ministero delle Politiche agricole e alimentari e forestali ha accorpato an [...]

Leisure - 10/03/2020

La digital art di Hedone: “Cambiando la luce le mie statue prendono vite diverse”

Dal suo profilo Instagram lo abbiamo scoperto per la sua abilità di trasmettere messaggi complessi [...]

Society - 03/07/2020

I burattini di Guarattelle a Capodimonte

Al Real Bosco di Capodimonte il Teatro dei Burattini e la tradizione delle Guarattelle interpretato [...]

Top