Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 03/05/2019

Estate tempo di bermuda: i consigli per un uomo sempre elegante

Con le temperature che si alzano, la voglia di apparire aumenta: ecco come indossarli senza strafalcioni.

La primavera è oramai nel pieno della sua bellezza, le temperature sono in aumento e iniziano finalmente a intravedersi i primi scorci di estate. Di conseguenza anche il look comincia ad adeguarsi alla bella stagione, al punto che è arrivata quasi l’ora di indossare i tanto amati bermuda maschili, freschi, leggeri e anche alla moda.

Bisogna però fare molta attenzione a come li si indossa, perché bisogna sempre mantenere un certo stile, anche perché oggi il pantaloncino è sempre più il benvenuto anche in contesti solitamente eleganti e rigidi come il settore bancario.

Per questo andremo a vedere alcune regole da rispettare per avere un look alla moda anche quando il pantalone si accorcia.

Bermuda da uomo e caratteristiche consigliate

Non tutti i bermuda sono uguali, e non tutti i modelli riescono a garantire il giusto tono di eleganza. Per questo è bene prestare attenzione ad alcuni elementi.

Si parte in primis dalla lunghezza del pantaloncino: la regola la vuole poco al di sopra del ginocchio, perché una misura più lunga rende il bermuda adatto per un look street e di certo non elegante. In secondo luogo, è bene controllare il grado di aderenza dei bermuda, e in questo caso si consiglia di optare per un modello un po’ attillato: dunque un pantaloncino in grado di seguire in modo naturale le forme e le linee della coscia, per una questione di equilibrio della silhouette.

Bisogna poi aggiungere che il bermuda è ottimo per valorizzare i fisici slanciati e alti, di conseguenza si adatta meglio agli uomini che possono vantare proprio queste caratteristiche.

Una volta chiarite le regole base per una scelta corretta dei pantaloncini, arriva il momento di aggiornare il proprio armadio primaverile-estivo: qui è possibile scegliere anche tra l’ampia selezione di bermuda da uomo presenti sull’e-store di YOOX e scegliere la comodità di ricevere i propri acquisti direttamente a casa.

Questione abbinamenti e capi consigliati

È importante non perdere di vista il peso dell’abbinamento, che può valorizzare il bermuda o far stonare il complesso. Il primo suggerimento è abbinarli con un paio di scarpe basse, come ad esempio le immortali sneakers e stare attenti al calzino, scegliendone uno basso e non troppo vistoso.

Per quanto riguarda la parte superiore del corpo, le opzioni classiche sono due: l’intramontabile t-shirt o la camicia a maniche corte, perfette per un look casual ma al tempo stesso elegante. Anche le camicie a maniche lunghe sono una buona opzione, insieme ai cardigan, quando fuori tira un po’ di venticello primaverile.

Le felpe, invece, sono opzioni da considerare solo per look puramente casual, mentre i sandali ai piedi sono concessi, ma solo per un look balneare. Altre calzature perfette sono i mocassini e quelle da barca in tela, mentre bisogna dosare con cura le fantasie, visto che si consiglia sempre di non esagerare.

L’ultima regola è la seguente: siccome i bermuda sono comunque pantaloncini casual, è meglio evitare contrasti troppo accesi con capi o scarpe eccessivamente eleganti.



Fashion - 25/02/2019

Duccio Venturi, viaggio di stile in una scarpa contemporanea

Duccio Venturi Bottier, reduce dal Fashion Frames di Pitti Immagine ’95, ha presentato nella sua s [...]

Luxury - 30/11/2016

DeepFlight, sottomarini privati rivoluzionari per esplorare gli abissi del mare

DeepFlight è un’azienda con base a Richmond a in California, fondata dall’ingegnere di fama mon [...]

Society - 22/03/2016

Affordable Art Fair 2016: sette momenti indimenticabili tra arte e celebrità

Affordable Art Fair nella sua  sesta edizione ha portato a Milano il meglio dell'arte contemporanea [...]

Top