Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 26/09/2016

Federica Pellegrini da Raffaella D’Angelo: la moda dalle star al burkini

La stilista, che collabora con le detenute di Milano, ha lanciato una moda mare globale con una star dello sport nazionale.

Federica Pellegrini si è trasformata in modella per un giorno, prendendo parte alla passerella milanese della collezione primavera/estate 2017 di Raffaela D’Angelo. La stilista (che vi abbiamo presentato qui) propone una collezione audace e solare nel mood della tradizione italiana e della modernità che va oltre il semplice beachwear e abbraccia un guardaroba di pezzi unici realizzati con creatività sartoriale.

federicaPellegrini e raffaella D'Angelo

Federica Pellegrini e raffaella D’Angelo (foto: Paolo Mudadu per The Way Magazine)

Si sono visti allo spazio Gessi, suggestiva e avveniristica cornice dello show, bikini stampati, ricamati  o a crochet; costumi interi scollati e sgambati ispirati agli anni ’90; abiti lunghi in seta stampata; abiti corti in lino ricamato; caftani e camicie svolazzanti; shorts e pantaloni; maglie realizzate all’uncinetto.

La palette cromatica più che mai variegata, spazia dal rosa al verde, dal cuoio al bianco, dal beige all’arancio passando per le infinite sfumature che queste tonalità regalano con abbinamenti inusuali, alternando bande irregolari e piccole greche e volants applicati su costumi dal gusto moderno. Mix di ricami a cornelie e a crochet sia per i costumi che per l’abbigliamento.

Profuma di primavera e di sole la stampa di piccoli girasoli che si abbina allegramente a motivi floreali.

Il pizzo si ripropone come segno distintivo del brand rendendo sensuale e femminile  ogni capo arricchendolo di un’eleganza senza tempo.

A confermare la modernita’ della collezione il “burkini”, realizzato in morbido tessuto elasticizzato, idrorepellente e antibatterico è proposto in due nuances di colore: total white o stampa monocolore dai disegni ornamentali che ricordano le decorazione d’affreschi piastrelle.

Anche per questa collezione Raffaela d’Angelo si è avvalsa della “speciale” collaborazione delle detenute ed ex detenute del carcere di San Vittore: donne che con la loro volontà e impegno hanno contribuito ad ornare e decorare i preziosi costumi.

FOTO 1: FEDERICA PELLEGRINI IN RAFFAELA D’ANGELO

FOTO 2: MODELLA CON BURKINI, Realizzato in morbido tessuto elasticizzato, idrorepellente e antibatterico- stampa monocolore dai disegni ornamentali che ricordano le decorazione d’affreschi piastrelle

FOTO 3: FEDERICA PELLEGRINI CON LA STILISTA RAFFAELA D’ANGELO

per info sul brand qui

 



Design of desire - 05/01/2017

Propositi per il 2017? Il Ragnarock Museum di Roskilde

Se vi piace il rock e il design, la Danimarca è il vostro sogno per il 2017. Il Ragnarock: il museo [...]

Design of desire - 12/10/2019

Raw&Co, la wunderkammer dove è bello comprare

Per tutto il Seicento in Europa si viaggiava addirittura per ammirarle. Le Wunderkammer, in italiano [...]

Design of desire - 20/05/2021

Il “diario” del designer Vito Nesta in un museo a Genova

Giovedì 17 giugno inaugura a Palazzo Reale di Genova la mostra Diario di un designer. Sessanta [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!