26 Febbraio 2023

Ferragamo torna a Hollywood

Anni Cinquanta e rosso fuoco. La gonna a ruota fa il suo ritorno a Milano Moda Donna.

26 Febbraio 2023

Ferragamo torna a Hollywood

Anni Cinquanta e rosso fuoco. La gonna a ruota fa il suo ritorno a Milano Moda Donna.

26 Febbraio 2023

Ferragamo torna a Hollywood

Anni Cinquanta e rosso fuoco. La gonna a ruota fa il suo ritorno a Milano Moda Donna.

Gli inizi della sartoria fiorentina, lo sbarco a Hollywood e l’abbraccio dello star-system americano. Maximilian Davis conosce bene i meravigliosi trascorsi del marchio italiano per cui disegna abiti, Ferragamo, e trasferisce nella patria dorata del cinema statunitense il know-how italiano e l’heritage del brand. La collezione Ferragamo donna per l’autunno-inverno 2023/24 vista a Milano Moda Donna, è una citazione continua ma discreta dei grandi trascorsi degli anni Cinquanta infarcita di trend contemporanei che la rendono funzionale ai clienti prestigiosi di oggi. Una modernità essenziale avvolta nelle silhouette del passato.

Sorprende la pelliccia colorata in nuance shock, i tubini plissettati con un inaspettato giallo elegante e la scelta di lavorare tessuti preziosi con minuzia dei particolari davvero peculiare. Una collezione ricca di glamour e identità per uno dei nomi più rappresentativi del made in Italy nel mondo. E per non mancare all’appuntamento con le attese dei compratori italiani ed estere, lo stilista inglese che da circa un anno disegna il marchio, ha infarcito le uscite in passerella con accessori in pelletteria all’altezza della fama del marchio fiorentino. Borse di varie misure e forge in bella vista e scarpe minimaliste ma d’effetto sapientemente abbinate a ogni look.

Un tocco di innovazione c’è da segnalarlo anche per la sottile disinvoltura con cui si passa dalla sartorialità femminile a quella maschile, pensata sempre per donne contemporanee che non vogliono perdersi l’ultimo trend. Si sono viste anche cavallerizze e schermitrici e linee che richiamano l’universo militare maschile.

Una giornata milanese di grande attenzione e successi per il brand, che ha ospitato a sorpresa Uma Thurman con tanto di traffico bloccato in via Montenapoleone da una folla accalcata per ammirare l’attrice, inguainata in un completo scamosciato con immancabile iconica mini-bag.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

La moda della luce: ecco Limyè

LIMYÈ di Lucia Tittarelli, brand italiano d’abbigliamento sostenibile nato nel 2017 per elebrare la bellezza delle donne sottolineandone le diverse

Rubner Haus, concorso legno per giovani

Al via “Progettare futuri possibili”, percorso biennale ideato da Fondazione Franco Albini e Franco Albini Academy e promosso e sviluppato con Rubner Haus, in collaborazione con Studio

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”