2 Febbraio 2017

Freeze The Moment, Paul&Sharck fa i vestiti a 40 gradi sotto zero

Il marketing dell'azienda di Varese: abbinare la collezione del prossimo inverno alla spedizione di Alex Bellini in Islanda.

2 Febbraio 2017

Freeze The Moment, Paul&Sharck fa i vestiti a 40 gradi sotto zero

Il marketing dell'azienda di Varese: abbinare la collezione del prossimo inverno alla spedizione di Alex Bellini in Islanda.

2 Febbraio 2017

Freeze The Moment, Paul&Sharck fa i vestiti a 40 gradi sotto zero

Il marketing dell'azienda di Varese: abbinare la collezione del prossimo inverno alla spedizione di Alex Bellini in Islanda.

In questo momento c’è un esploratore che con i vestiti Paul&Sharck sta attraversando l’ultimo ghiacciaio rimasto in Europa, in Islanda. L’esperimento di traversata, che dovrebbe mettere in luce i pericoli del surriscaldamento globale con un documentario, è anche esperimento di marketing per l’azienda della Dama Spa, il marchio che da Varese ha scalato le vette dell’abbigliamento globale imponendosi come uno dei più riconoscibili del made in Italy all’estero (250 monomarca in 73 Paesi).

La collezione si chiama -40 Collection e l’hashtag è #freezethemoment. I capi? Esposti in uno scenografico allestimento che abbiamo visto a Milano, sono davvero pensati per alte performance in situazioni estreme. Bellini se li è portati nel ghiacciao del Vatnajökull. Noi vi mostriamo le foto di come sono stati presentati alla stampa il mese scorso, in teche di ghiaccio che si scioglieva, anche se nei negozi troverete comunque gli altri range del marchio, come la Fisherman Collection o la linea Yachting. Tutto in Paul&Sharck è dedicato al lifestyle, dall’urbano al total look sportivo.

Per info sul brand qui

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Angelo Troiani, lo chef col cuore

Dopodomani, 8 aprile, all’hotel Hassler, l’edificio di lusso di Trinità dei monti a Roma, Angelo Troiani dell’Acquolina e del Convivio

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?