26 Febbraio 2016

Furla e Dondup, la moda a palazzo

26 Febbraio 2016

Furla e Dondup, la moda a palazzo

26 Febbraio 2016

Furla e Dondup, la moda a palazzo

Furla e Dondup, la moda riassunta in due simboli del made in Italy giovane che piace all’estero, scelgono palazzi d’epoca per presentare le collezioni invernali alla Milano Fashion Week.

Furla, brand di successo bolognese, per la collezione scarpe e borse ha “requisito” il Palazzo della Permanente nel cuore del distretto del lusso di Milano. Le sale progettate a fine 800 da Luca Beltrami in stile neoclassico sono state adibite spazio minimal finemente illuminato, per staccare dal total white dell’allestimento. Al centro dell’exhibition il #furlafeeling, come lo ha ribattezzato l’azienda. Cioè quel mix di sdrammatizzazione ed eleganza, in questa collezione abbinata a un trend estremamente trendy. Cosa abbiamo visto: animalier coordinato su scarpe e borse, inserti in plexiglass molto distintivi, pon pon che strizzano l’occhio al mercato giovane.

Furla come casa di moda ha anche avviato con Fondazione Furla dal 2000 un progetto premiante per i giovani artisti che culmina con il Furla Art Award, uno dei più prestigiosi e rilevanti premi dedicati all’arte.

Dondup, brand marchigiano partito dal denim, fa bella mostra di sé invece a Palazzo Durini, una delle dimore storiche medievali milanesi. Con un allestimento che mixa futurismo e retrò, la casa di moda giovane ha “occupato” le affascinanti stanze storiche con luci fucsia, un pool di dj, artisti e modelle ad animare il passaggio di fashion victim e buyers e installazioni di video-sculture come si vedevano negli anni 80. Molto versatile la collezione, che ha fatto gola alle fashion icon Justine Mattera e Barbara Snellenburg. Si va dal ritorno dello scozzese alle applicazioni multimateriali su jeans e pellicciotti. In bella vista i “chiodi” che sembrano essere di nuovo il must del guardaroba anche femminile, purché tempestati di dettagli metal.

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Viaggio in Kirghizistan

Il Kirghizistan è un aspro Paese dell’Asia centrale che sorge lungo la Via della Seta. Dopo la dissoluzione dell’Unione sovietica

Casa Sanremo 2024, ancora più eccellenze

Venerdì 2 febbraio alle ore 19.30 si apriranno le porte del Palafiori per il taglio del nastro della diciassettesima Edizione di Casa Sanremo, l’area hospitality ufficiale del Festival della

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”