4 Ottobre 2021

Guida alla pochette e a come abbinarla: non solo un accessorio da cerimonia

Come indossarla: nelle occasioni più speciali e con gli outfit più eleganti va tenuta esclusivamente a mano, afferrandola dalla parte della chiusura.

4 Ottobre 2021

Guida alla pochette e a come abbinarla: non solo un accessorio da cerimonia

Come indossarla: nelle occasioni più speciali e con gli outfit più eleganti va tenuta esclusivamente a mano, afferrandola dalla parte della chiusura.

4 Ottobre 2021

Guida alla pochette e a come abbinarla: non solo un accessorio da cerimonia

Come indossarla: nelle occasioni più speciali e con gli outfit più eleganti va tenuta esclusivamente a mano, afferrandola dalla parte della chiusura.

Quando si parla di pochette il primo riferimento che viene in mente sono gli outfit da cerimonia e, in effetti, questa categoria di borse rientra tra le più eleganti, adatte alle occasioni formali. Questo tipo di borse è tra le più eleganti e adatte alle occasioni formali. Ma davvero i matrimoni, battesimi e ricorrenze particolari sono tra i pochi frangenti in cui poterle indossare? Proviamo a scoprirlo con questa guida al galateo della pochette.

Pochette: tutto quello che c’è da sapere

In primo luogo è importante soffermarsi sul com’è fatta una pochette. Spesso, online e nei negozi, dove i venditori non sono formati sulla materia, vengono identificate come pochette, tutte le borse di piccole dimensioni, anche se in realtà sono molto diverse tra di loro e adatte a look e occasioni d’uso completamente differenti.

In definitiva, una pochette è una borsa rettangolare od ovale, da portare a mano o al polso e che non abbia dimensioni eccessive, non più di quelle indispensabili a portare con sé chiavi, cellulare, rossetto e matita per riprendere il make-up.

Nelle pochette firmate delle collezioni di designer rinomati si trovano modelli, colori, finiture molto diversi tra di loro. Di conseguenza, non c’è look e, soprattutto, non c’è stile per cui sia impossibile trovare la pochette giusta: bastano un po’ di dedizione e conoscere poche regole d’oro.

La prima osservazione è in riferimento alla borsa elegante, la quale non va necessariamente abbinata alle scarpe; il rischio è quello di ritrovarsi con sfumature completamente diverse dello stesso colore. Pertanto, è consigliato cercare di creare la giusta armonia tra i diversi item. Per le occasioni speciali, è possibile farsi realizzare una pochette su misura che abbia lo stesso tessuto del capospalla o di un altro capo indossato, dando così all’outfit un tocco davvero originale.

Per quanto riguarda la scelta dei colori, si consiglia di evitare il nero, l’argento e l’oro, soprattutto se si tratta di una pochette elegante e da cerimonia. Queste tonalità potrebbero risultare una scelta classica con cui andare sul sicuro, ma spesso appare una scelta scontata, che non valorizza in nessun modo l’outfit, né mette in mostra la propria personalità. La borsa, del resto, così come i gioielli, è uno dei pochi accessori su cui, anche nei contesti e nelle occasioni più formali, è concesso osare un po’.

La pochette è anche un ottimo accessorio da giorno, che accompagna tutte quelle occasioni in cui è richiesto un outfit elegante, ricercato e un po’ classico. Di dimensioni leggermente più grandi, in colori neutri e senza dettagli eccessivamente estrosi, la pochette è la borsa perfetta da sfoggiare a lavoro, con un completo giacca e pantalone dal taglio più tradizione o con un modello maschile e oversize, seguendo il trend del momento.

Infine, l’ultimo punto su cui posiamo l’attenzione è il modo di indossare la pochette. Nelle occasioni più speciali e con gli outfit più eleganti va tenuta esclusivamente a mano, afferrandola dalla parte della chiusura; se il contesto è più informale, invece, via libera anche a portarla al polso tramite apposito gancio. 

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”