Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 24/09/2016

Hanita viaggia nel tempo dritta alla Cuba romantica

La viaggiatrice in cerca di colori naturali e stampe caraibiche. Forme morbide e svasate per la collezione estiva dell'azienda napoletana.

Hanita, azienda napoletana di abbigliamento femminile che fin dagli anni 90 si è distinta per utilizzo di colori e italianissimi tessuti e tecniche, per la primavera/estate 2017 si ispira ai Caraibi naif e spensierati. Gli anni 70 di Cuba sono un punto di riferimento per la romantica viaggiatrice Hanita, che sintetizza le influenze spagnole, africane e americane in una collezione ad alto contenuto di ethno-chic. Si indossano le maxi gonne con le giacche militare rivisitate, le tuniche ampie con i pantaloni a gamba larga. Per la sera i trasparenti vestiti sono tempestati da maxi stampa caraibiche.

Le linee sono svasate o a campana e i colori riflettono l’influenza dei paesi del sole: il peonia, il mango, il verde prato o il cioccolato. Tessuti chiffon e rafia danno il tocco esotico che Hanita ha immaginato per la prossima estate.

Per info qui



Society - 06/09/2020

Michele De Falco Iovane: “La mia bella estate italiana”

Trentacinquemila persone lo seguono ogni giorno su Instagram e ha un engagement col suo pubblico da [...]

Leisure - 12/09/2019

Cantina Urbana a “Elementi – i volti della pizza”

Deve essere particolare e insolito andare in un sito produttivo di vino, degustare il nettare degli [...]

Luxury - 01/07/2019

Panerai: dalla Marina Militare al successo mondiale

Panerai è uno dei marchi di alta orologeria sportiva più conosciuti in tutto il mondo. Grazie al s [...]

Top