21 Aprile 2021

Jean Vincent Simonet crea immagini fluide per In Bloom di add

Il capo iconico che riprende i motivi della natura estiva. Con un processo digitale è realizzato in gran eleganza.

21 Aprile 2021

Jean Vincent Simonet crea immagini fluide per In Bloom di add

Il capo iconico che riprende i motivi della natura estiva. Con un processo digitale è realizzato in gran eleganza.

21 Aprile 2021

Jean Vincent Simonet crea immagini fluide per In Bloom di add

Il capo iconico che riprende i motivi della natura estiva. Con un processo digitale è realizzato in gran eleganza.

Protagoniste della campagna #expressyourself le stampe dell’artista francese Jean Vincent Simonet, famoso per i suoi lavori capaci di fondere con fluidità immagini analogiche, sono le protagoniste dei soprabiti per la primavera-estate 2021 di add. Il brand che si rivolge a una donna audace ed elegante, ha realizzato questi capi grazie ad innovative tecniche digitali di collage e montaggio.

Il senso di esuberanza e di sovraccarico tipico delle sue opere si racconta attraverso i capi studiati in esclusiva per add, grazie all’uso di colori vivaci e immagini capaci di parlare forte e chiaro.
Per la collezione femminile “In Bloom”, il tema centrale sono i fiori con i loro colori accesi, capaci di rendere un capo iconico come l’impermeabile fantasioso e allegro, per essere sgargianti anche durante le giornate di pioggia estiva. Ed è così che capispalla oversize e water repellent dalle alte performance tecniche si sposano con canoni estetici innovativi ed inattesi, che riconfermano add tra i top player del mondo dell’outerwear d’eccellenza, grazie ad un cesellato lavoro di racconto in perfetto e delicato connubio tra arte e moda.

La pratica di Jean-Vincent Simonet fonde immagini analogiche, tecniche digitali, collage e montaggio con notevole fluidità. Il suo lavoro è permeato da un senso di sovraccarico, esuberanza ed entropia. Corpo e decoro, natura e artificio, pose ed emozioni si scontrano e si fondono nella poetica dell’eccesso che è alla base della ricerca del fotografo.

Jean-Vincent Simonet (nato nel 1991) si è laureato all’ECAL nel 2014. Vive a Parigi e Zurigo dove si destreggia tra fotografia su commissione, editoriali e esplorazioni personali.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?