20 Dicembre 2021

Luxury designer cinesi: i nuovi corsi di Nosense, Lea Xia e Dumpty

Tre marchi visti al White Show di Milano per le collezioni femminili del 2022. Dove va l'estro dei creativi del Dragone sparsi per il mondo.

20 Dicembre 2021

Luxury designer cinesi: i nuovi corsi di Nosense, Lea Xia e Dumpty

Tre marchi visti al White Show di Milano per le collezioni femminili del 2022. Dove va l'estro dei creativi del Dragone sparsi per il mondo.

20 Dicembre 2021

Luxury designer cinesi: i nuovi corsi di Nosense, Lea Xia e Dumpty

Tre marchi visti al White Show di Milano per le collezioni femminili del 2022. Dove va l'estro dei creativi del Dragone sparsi per il mondo.

Tra le novità delle fashion week milanesi, contravvenendo alle regole del protezionismo creativo che dilaga in Europa, i display visti al White Show sono sempre variegati e ispirazionali. Nel 2021 6 luxury designer cinesi di ultima generazione hanno avuto la possibilità di mettersi in mostra su una ribalta internazionale, priva di pregiudizi e sempre proiettata all’avanguardia.

In foto d’apertura ci sono le proposte femminili per il 2022 di Nosense, marchio fondato nel 2017 da Shi Chang dopo aver studiato alla Parsons di New York. Il brand è ora stabilmente legato alla metropoli HangZhou, 10 milioni di abitanti, capoluogo della provincia cinese di Zhejiang, punto di arrivo dell’antico Gran Canale che ha inizio a Pechino. Oggi la moda giovane di Nosense è uno dei trend più popolari del suo paese, anche per effetto di partnership con le celebrities più popolari. Molto legata alle tematiche degli anni dell’infanzia, ha fatto capolino negli stand di Saks Fifth Avenue, e nella classifica di Forbes Under30.

Originaria della Cina, ora Leaf Xia con sede a New York si è laureata alla Parsons the New School of Design quest’anno con BFA in abbigliamento femminile. Tra i luxury designer cinesi è la più originale.
I fondatori di Dumpty Studio, Xiaoru Liu, Linbing Zhu e Yufeng Li, vengono dalla londinese Central Saint Martins College e dal London College of Fashion.

LEAF XIA COLORWONDERLAND di Leaf Xia è uscito dalla palestra creativa che è la Parsons School of Design di New York, ed è stata già riconosciuta con premi in Regno Unito e Cina. Ha già sfilato a New York, Londra e Shanghai, e i suoi capi sono stati scelti da celebrity come Billie Eilish. Molto giovane e colorato, il marchio è apprezzato da clienti giovani irriverenti.

Dal 2016 i fondatori di DUMPTY STUDIO, Xiaoru Liu, Linbing Zhu e Yufeng Li, provenienti dal Central Saint Martins College e dal London College of Fashion, si sono messi assieme per vestire con stile taglie e tipologie di tutte le specie. Lo statement del brand è molto attuale: “Dumpty è un marchio pieno di “spirito egoista”, perché Dumpty crede che la moda non sia solo per le persone alte, magre e belle. Anche le persone di statura normale possono vestirsi alla moda. Dumpty abbraccia culture e corpi diversi e usa una forma di interpretazione nera e umoristica per spiegare lo “spirito primitivo” per suscitare il pensiero e l’attenzione delle persone”.

Fotoservizio di Daniela Fumarola per The Way Magazine, 2021.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?