18 Giugno 2019

Miguel Vieira e David Catalàn: le proposte per il 2020 alla Milano Moda Uomo

In Sala Base a Milano, le collezioni di due designer per un uomo sicuro di sé e in cerca di ciò che è autentico.

18 Giugno 2019

Miguel Vieira e David Catalàn: le proposte per il 2020 alla Milano Moda Uomo

In Sala Base a Milano, le collezioni di due designer per un uomo sicuro di sé e in cerca di ciò che è autentico.

18 Giugno 2019

Miguel Vieira e David Catalàn: le proposte per il 2020 alla Milano Moda Uomo

In Sala Base a Milano, le collezioni di due designer per un uomo sicuro di sé e in cerca di ciò che è autentico.

Particolare cura ad una sartorialità senza tempo e strutturata ne “Il Modernismo di metà secolo”, la nuova collezione del designer portoghese Miguel Vieira. Il classico si fonde al moderno, in una sfilata dove completi con giacche dai tagli decisi si contrappongono a bluse e pantaloni morbidi e leggeri, il tutto con una palette cromatica che si sposa magnificamente: verde menta e petrolio, blu notte e bordeaux accostati ai più neutri rosa cameo, bianco e beige.

Deciso e morbido, formale ed informale, leggero e pesante: questi alcuni dei contrasti riscontrabili nella collezione di Vieira, ma che sugli abiti che sfilano in passerella trovano un equilibrio perfetto.

David Catalàn scattato da Federico Cannata per The Way Magazine.
Miguel Vieira negli scatti di Ugo Camera.

Esattamente come per il designer portoghese, questa peculiarità è riscontrabile anche in Not Finished, la collezione di David Catalàn.

Il designer spagnolo propone una rielaborazione dello streetwear in chiave sporty, senza però smettere di puntare un occhio al grunge. È infatti da Kurt Cobain e dai i Nirvana che Catalàn trae maggiormente ispirazione, utilizzando il movimento degli anni Novanta come principale codice estetico. Contrasti di stampe, forme e cromie, in una passerella in cui i modelli sfilano prima in pajamas a righe o con fantasia check nei colori del blu e bianco, poi con jumpsuit in tessuto olografico e abiti dai colori fluo. Forte è anche il riferimento alla cultura motociclistica, con tute in denim e tagli grafici.

 

Due codici estetici differenti ma decisi, entrambi creati per un uomo dalla personalità forte, rilassato e irriverente. Un uomo che non si conforma all’ovvio, dimostrando il suo stile e mantenendo la sua individualità.

Testo a cura di Francesca Salza.

Read in:

English English Italian Italian
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?