19 Febbraio 2024

Milan Loves Seoul, evento per la Corea nella Fashion Week 2024

L'influenza del K-pop e delle fiction televisive, sulle tendenze della moda coreana. Una settimana focus alla Casa degli Artisti a Brera.

19 Febbraio 2024

Milan Loves Seoul, evento per la Corea nella Fashion Week 2024

L'influenza del K-pop e delle fiction televisive, sulle tendenze della moda coreana. Una settimana focus alla Casa degli Artisti a Brera.

19 Febbraio 2024

Milan Loves Seoul, evento per la Corea nella Fashion Week 2024

L'influenza del K-pop e delle fiction televisive, sulle tendenze della moda coreana. Una settimana focus alla Casa degli Artisti a Brera.

Milan Loves Seoul, il progetto nato per promuovere i designers emergenti coreani con il loro stile, la loro capacità di creare innovazione mixando in un perfetto equilibrio sostenibilità e avanguardia creativa, debutterà durante la prossima Milano Fashion Week dal 23 al 26 febbraio presso Casa Degli Artisti.
Nato da un’idea di Ylenia Basagni e Marcella Di Simone, rispettivamente fashion event manager e project manager ed entrambe in collaborazione con l’agenzia Smart Eventi, Milan Loves Seoul non è solo un progetto legato alla moda e al beauty Made in Korea ma ha come obiettivo l’accelerazione dello scambio culturale e del dialogo tra Italia e Corea.
I dodici designer coreani selezionati per la prima edizione sono: Tibaeg, Danha Kim, Mommanwa, Pleatsmama, Subin Hahn, Nuosmiq, Nifty Layer, Riu&Viu, Fino a Cinque, Tripleroot, Woojoon Jang ed Eonts.
Due delle quattro giornate, precisamente il 24 e il 25 febbraio, saranno aperte al pubblico dalle 10.00 alle 19.00 dando la possibilità ai visitatori di partecipare a masterclass e talk su svariati temi legati alla cultura, alla moda e al beauty Made in Korea, di visitare i booth dei 12 designer coreani selezionati per la prima edizione e la mostra realizzata dagli alumni di Istituto Marangoni in collaborazione con KOTRA.

SABATO 24 FEBBRAIO – DOMENICA 25 FEBBRAIO – Designer’s Booth: i booth dei 12 designer coreani saranno aperti al pubblico – Fashion Exhibition by Marangoni & KOTRA (Korean Trade-Investment Promotion Agency): una mostra retrospettiva di capi realizzati con tessuti coreani da alcuni alumni di Istituto Marangoni dal 2019 al 2022 in collaborazione con KOTRA. – Korean Culture infopoint: libri, viaggi ed intrattenimento.

Tra gli appuntamenti di approfondimento,

SABATO 24 FEBBRAIO
11.00 – 12.00 Business Talk with East Media Speakers:
Barbara Carini – Business Development Manager
Yong Gyu Lee – South Korea market specialist
“Master the South Korea’s fashion industry in the digital era.”
Questo intervento offre un’esplorazione dettagliata della scena della moda e delle tendenze digitali della Corea del Sud. I partecipanti potranno comprendere l’impatto della cultura sudcoreana, in particolare del K-pop e delle fiction televisive, sulle tendenze della moda che da Seoul dilaga nel mondo. Questa conoscenza è fondamentale per i marchi italiani che intendono integrare queste influenze nella loro strategia di mercato in Corea. Il programma si concentra anche sul marketing digitale, con particolare attenzione ai social media e alle piattaforme di e-commerce. Gli argomenti chiave includono la comprensione del comportamento dei consumatori e l’analisi delle strategie di successo dei marchi stranieri nel mercato sudcoreano. Questo seminario è una risorsa essenziale per i marchi italiani che vogliono navigare e avere successo nel vivace panorama digitale e della moda sudcoreano.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Spontini arriva nel Middle East

Il CEO di Spontini Massimo Innocenti è entrato nei particolari anche dell’accordo annunciato il 17 gennaio scorso tra i produttori

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”