14 Marzo 2023

Modelli e mode dell’International Fashion Expo 2023

La quinta edizione della kermesse milanese ha riunito a Palazzo delle Stelline talenti da tutto il mondo: Queen Titiné, Pina Grasso, Ramaidress, Masciadri, Helen Aguilar Torres, Victor & Victoria Knitwear, Artemilo.

14 Marzo 2023

Modelli e mode dell’International Fashion Expo 2023

La quinta edizione della kermesse milanese ha riunito a Palazzo delle Stelline talenti da tutto il mondo: Queen Titiné, Pina Grasso, Ramaidress, Masciadri, Helen Aguilar Torres, Victor & Victoria Knitwear, Artemilo.

14 Marzo 2023

Modelli e mode dell’International Fashion Expo 2023

La quinta edizione della kermesse milanese ha riunito a Palazzo delle Stelline talenti da tutto il mondo: Queen Titiné, Pina Grasso, Ramaidress, Masciadri, Helen Aguilar Torres, Victor & Victoria Knitwear, Artemilo.

Dopo lo stop di settembre 2022, a Milano Moda Donna 2023 è tornata l’International Fashion Expo, per una V edizione della kermesse di moda e creatività che lo scorso febbraio ha visto alcune novità. A partire dalla location, Palazzo delle Stelline, nonché la nuova collaborazione con l’agenzia romana Horizon Agency di Alessandro Borzelli.

Il cambio del luogo dove tenere la kermesse è stato dettato da un bisogno di maggiore spazio, la presenza, all’interno della Fondazione Stelline, di alleati professionali e competenti.

Allo stand di ArteMilo all’IFE 2023, da sinistra: Gian Giacomo William Gian Giacomo William Faillace, Aurelia Marchese, Angela Stefania Casolino, il partner Valerio Lombardo di ArteMilo. Al marketing ed alla gestione dei social media c’è Alexia Brancato, mentre la gestione del backstage è di competenza di Angela Stefania Casolino. Si conferma nell’area stampa Alice Stucchi mentre Angelo Apolito è alla regia dell’evento (per le TV locali Paolo Rebizzani). Dafne Apollonio è nell’IFE come modella e manager delle indossatrici, mentre Aurelia Marchese, la new entry di questa edizione, è ai rapporti tra il management, il pubblico e gli espositori. Roberto Tafuri titolare della società “Corsari Creativi” gestisce il sito web dell’I.F.E: www.ife-italia.com.

Si sono rivisti con nuovi capi e nuove idee Pierangelo Masciadri stilista creativo da Como, che crede fermamente nella moda come veicolo per far circolare messaggi culturali in maniera più spontanea. Indossare un capo o un accessorio ispirato a opere d’arte non è solo un fatto esteriore. L’interesse ad approfondire i temi dell’architettura, dell’archeologia, della scultura e della pittura lo ha portato col passare degli anni a cercare di diffondere le proprie conoscenze al grande pubblico. Ogni sua creazione ripropone i motivi di famosi dipinti, sculture, reperti archeologici o particolari architettonici, liberamente interpretati in modo personale ed esclusivo evitando di relegare la cultura a una ristretta élite di esperti.

Il modello portoghese Mutasd Djalo indossa capi in maglieria di Victor & Victoria Knitwear.

Victor & Victoria Knitwear di Elisa Victoria Genovese brand made in Italy di maglieria interamente fatta a mano. La storia di Victor & Victoria Knitwear si snoda tra artigianalità e passione. Glia antichi saperi della maglieria si intrecciano con l’innovazione ed ogni creazione è un pezzo unico, qualcosa di speciale per manifattura ed etica. Il brand seleziona solo filati naturali e pregiati capaci di rispettare la natura e che esaltino il “fatto a mano” e l’unicità.

Ramaidress con una collezione di abiti eleganti sobri e romantici: ricerca, creatività, unicità, completamente ideata e prodotta artigianalmente; in questa edizione ha presentato una collezione che conduce ad una dolce malinconia,  con abiti senza tempo, dedicata a quelle donne  che vogliono distinguersi dalla massa.  

Queen Titinè guidato da Christine (a destra), di base a Ibiza ma di origine della Guinea.

Queen Titinè  brand nato dal sogno della sua creatrice, Christine, Queen Titíne è una donna combattiva e appassionata di design di stampe africane, originaria di Bissau, in Guinea. Questo progetto si è concretizzato con lo scopo di portare al pubblico femminile modelli versatili e colorati che trasmettano l’empowerment delle donne nell’era attuale.

 Un mix di moda occidentale e stile africano che ha dato vita a un ampio catalogo di opzioni che si possono trovare nel negozio online e il cui sviluppo è portato avanti da piccoli imprenditori della Repubblica di Guinea. La combinazione di toni forti e suggestivi e l’eleganza di ogni design mirano a fornire alle donne fiducia, sicurezza e comfort in qualsiasi momento dell’anno.

Helen Aguilar Torres

In questa edizione hanno esposto anche designer orientate verso il mondo degli sposi e per la prima volta all’International Fashion Expo hanno portato le loro creazioni, dedicate al wedding ed alla cerimonia, Helen Aguilar Torres giovane 24enne designer emergente con sede a Milano, di origine peruviana che ha studiato moda e si è specializzata come modellista e sarta.
Il suo brand dream dresses  tratta soprattutto abiti da sposa, e si rivolge ad una donna che vuole essere unica, raffinata e decisa, inoltre realizza abiti su misura anche da cerimonia e bambina.


Pina Grasso: laboratorio sartoriale con  sede a Trecastagni (Catania), nasce dall’idea di creare un luogo di riferimento per la città, dedicato a chi ama indossare abiti unici e di qualità. Il brand nasce quasi per gioco, dopo anni di esperienza nel settore, è divenuto un lavoro che è un misto tra passione e impegno. Raggiunta una preziosa maturità tecnico artistica, si è specializzata nella produzione di abiti su misura, da sposa e da cerimonia.

Ovviamente non poteva mancare un’area adibita al mondo dell’arte ben rappresentata dall’associazione Artemilo con le creazioni del Maestro Milo Lombardo ispirate al Pianeta Blu.

Buona la risposta del pubblico e dei media; numerosi i fotografi e un ringraziamento va al torinese Giuseppe Barra per aver coadiuvato tutta l’area make up ed hair stylist.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

A Marettimo il Festival del benessere

Al largo della costa occidentale della Sicilia, c’è Marettimo, un’isola che ha un festival multidisciplinare del benessere. Si chiama Marettimo

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”