Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 15/01/2019

Moreschi recupera il glamour boots

I Chelsea Boot e le borchie che richiamano al mondo Harley. Il produttore italiano sfoggia l'acciaio a Pitti 95.

Vista all’ultimo Pitti Uomo numero 95 a Firenze, la collezione Autunno Inverno 2019/20 coniuga un’identità “very Moreschi” con il fascino intrigante dello spirito on the road.

Moreschi senza indulgere nel passato crea calzature sporty-chic che raccontano il dialogo tra il mondo Moreschi e l’universo biker. Obiettivo è l’ibridazione fra la tradizione e il nuovo, la cultura artigianale e lo street-style, mantenendo intatto uno stile sobrio e senza tempo con un rifiuto all’omologazione. Nelle nuove proposte confluiscono dunque il DNA del marchio, l’energia dello spirito on the road e l’anima metropolitana dei tempi moderni.

Moreschi biker doppia fibra

Moreschi boot maglia acciaio

Nella collezione domina il nero nella doppia versione total black o con impunture a contrasto color antracite, che, riportato alla ribalta come emblema di eleganza, abbatte il confine tra formale e informale.

I punti cardine dell’Autunno Inverno 2019/20 sono borchie, maglie in acciaio, pelli vengono ripresi e trasformati per reinterpretare la scarpa con un mood dinamico e contemporaneo. Ecco che piccole borchie delineano la silhoutte di scarponcini e francesine; pellami trapuntati, che ricordano le selle delle iconiche Harley, arricchiscono Chelsea Boot e mocassini; maglie in acciaio diventano grintosi accessori per stivaletti e stringate. Completano le novità della prossima stagione invernale modelli in pelle distressed che creano uno stile vintage adatto alla stradae celebrano l’anima ribelle del nuovo uomo Moreschi, che non dimentica la sua storia ed esprime un carattere sofisticato con un look smart-casual.



Travel - 10/12/2018

Velas Resorts, il Messico oltre l’immaginabile

I resort della catena Velas in Messico sono il meglio dell'accoglienza nel Paese del centroamerica. [...]

Leisure - 15/10/2018

Il pop di Warhol & co. resiste perché è di massa

Fino al 13 gennaio a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia a Torino, saranno esposte oltre 15 [...]

Design of desire - 17/10/2018

Le porcellane ungheresi Zsolnay, stile che dura nel tempo

Può un design e un procedimento di creazione di materiale funzionare in ogni epoca storica? La mani [...]

Top