Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 10/11/2016

Moto e vestiti, l’eccellenza made in Italy per Eicma

Due marchi italiani, Moto Guzzi e Roy Roger's al primo piano de La Rinascente a Milano mostrano la loro partnership. Connubio vincente.

La moda ai tempi di Eicma, il salone internazionale del motociclo a Milano, ha una nuova, inedita capsule collection. La lanciano Roy Roger’s e Moto Guzzi per quest’inverno e sarà per sette giorni esposta al primo piano de La Rinascente a piazza Duomo a Milano. L’occasione è il progetto Love to Ride (8-14 novembre 2016) promosso dal department store meneghino in occasione dell’Esposizione internazionale Ciclo e Motociclo.

Roy Roger’s, parte di Manifatture 7 Bell Spa, è stata la casa fiorentina pioniera nella manifattura jeans in Italia fin dagli anni 50. Moto Guzzi invece è il marchio nobile del motociclismo italiano, quello che ha assemblato a mano i primi modelli di Mandello del Lario negli anni 20, le mitiche bicilindriche italiane.
Una collezione moda con giubbotti in black denim anni 60, t-shirt con stampa dei due loghi sul retro e l’ispirazione militare delle field jacket, che celebra la collaborazione tra due marchi storici del Made in Italy. L’esperimento è azzeccato perché non si rivolge alla nicchia solo dei motociclisti, ma suggerisce una proposta lifestyle, fatta di capi che possono essere indossati nel tempo libero.
Ho sempre avuto una passione per le Moto che colleziono. Andare in moto è occasione per evadere dalla “pressione quotidiana”  ed abbandonarmi ad una libertà, spesso fonte di ispirazione per le mie collezioni” dice  Guido Biondi direttore creativo Roy Roger’s. Che per l’estate prossima ha immaginato una donna in denim, materiale cuore del brand, ispirandosi a 3 mondi: Coachella Army, Rocking Riviera e Sport Glam. La giacca da motociclista nelle sue numerose varianti si conferma must have di stagione, mentre giacche doppiopetto, bomber, t-shirts e felpe sono arricchiti con grafiche originali.

Stile militare e pelle anche per l’uomo 2017, che in estate per Roy Roger’s sfoggia fantasie camouflage e tessuti avanzati reinterpretati utilizzando trattamenti innovativi. Il denim maschile ha la nuova linea Deluxe con jeans dal taglio tecnico. C’è anche RR’s, una capsule denim che offre nove lavaggi e dettagli raffinati. Lo stile militare moderno si mescola agli anni ’70.

Per info:


Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 01/11/2017

Gli anniversari del 2017: dalla Summer Of Love a Figli delle Stelle

Questo 2017 sarà sicuramente ricordato come il momento di ripresa economica concreta per tutto l'Oc [...]

Design of desire - 27/09/2017

Il tessuto come arte, dalla Ratti al Palazzo Te

I migliori tessuti di qualità vanno a museo. Giusto così, visto che Antonio Ratti è un vero simbo [...]

Fashion - 28/06/2017

Eleganti e disimpegnati, gli shorts di Dockers formal-casual

Il casual e il formale vanno d'accordo secondo l'ultimo trend lanciato da Dockers, il brand californ [...]

Top