Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 17/02/2019

Nicoletta Fasani, living coral e seta di Como per la moda ecosostenibile

Per l'estate 2019 geometrie ben definite con tagli decisi che si rincorrono su velluti estivi e seta borotalcata.

Occasione della tanto amata e attesa fashion week milanese dedicata alla moda donna Nicoletta Fasani presenta la sua collezione Primavera/Estate 2019 regalandoci anche una bellissima ed interessante anticipazione della Collezione Autunno/Inverno 2019–20.

Ai fini di mostrare le sue nuove creazioni la giovane designer milanese sarà presente con un suo Showroom nella modaiola Via Tortona al numero 19 dal 20 al 26 febbraio.

La collezione di Nicoletta si caratterizza per una forte personalità unitamente per un disegno imprenditoriale chiaro e ben strutturato. La fashion designer ha, infatti, sviluppato un brand dedicato alla moda donna di tipo ecosostenibile e caratterizzato da una forte personalizzazione in quanto permette a chi lo indossa di creare il suo outfit… trasformabile.

Nella collezione Primavera/Estate 2019 e nell’anticipazione della prossima Collezione Autunno/Inverno 2019-20 permangono ed assumano un ruolo chiave, come di consuetudine nelle selezioni proposte da Nicoletta, capi che si modellano e si trasformano permettendo di creare e di sviluppare numerose e differenti soluzioni adatte per contesti e occasioni tra loro diversificate.

Le nuove creazioni per la Primavera/Estate pensate dalla stilista milanese costituisce un vero tributo alla morbidezza più sofisticata e alla vitalità contagiosa delle nuance di tendenza, come il Living Coral. La collezione si distingue, infatti, per la sua capacità di esplorare la sensibilità tattile del ramiè, un tessuto che deriva dall’ortica, e del cupro, una fibra di cellulosa estremamente delicata al contatto, alternati all’impiego di lino e seta di Como. Tutti i materiali sono selezionati con cura e forte attenzione da Nicoletta che punta a combinare nelle sue scelte stile con qualità e sostenibilità.

Per quanto concerne le forme, assumoo un ruolo molto importante le geometrie ben definite con tagli decisi che si rincorrono su velluti estivi e seta borotalcata, nelle fantasie del giallo verde e dell’arancio pesca. Ogni capo si distingue per comfort che è reso possibile non solo dalla vestibilità ampia che si combina alla trasformabilità. A farsi strada nella collezione di Nicoletta è la novità, rappresentata dall’abito a V. Questa proposta, realizzata in cupro, è una maglia molto morbida che può essere indossata anche come abito, svasato e linearmente pulito. Tale capo risulta accollato sul davanti, ma con ampie scollature sul retro in modo da sviluppare e creare una perfetta di sensualità e morbidezza. L’abito V vuole essere un vero e proprio invito alla leggerezza e alla gioia.

 

Per quanto riguarda la futura Collezione autunno/inverno si impongono capi caratterizzati da linee semplici e forme destrutturate. Tra gli abiti si distinguono dei morbidi piumoni, che diventano giacche componibili, e che si fondono con e maglioni a tricot dalla lavorazione geometrica. Relativamente alla identificazione del tessuto la fashion designer regala un ruolo chiave alla lana cotta, alla lana a maglia oltre che all’impeccabile seta di Como. Verde-grigio-nero o rosso-panna-blu, tonalità che rimandano al calore della casa e al clima positivo rappresentano le nuance prevalenti per la collezione AI. Tale selezione viene poi completata dal mood a righe che si propone come modalità di evasione con stile rispetto alla rigidità dell’inverno.

Testo a cura di Francesca Rizzi.



Leisure - 05/04/2019

Pedro Capó: “Ora voglio Takagi come produttore e un feat con Achille Lauro”

"Voglio fare una traccia con la produzione di Takagi e un featuring con Achille Lauro". Appena arriv [...]

Leisure - 07/02/2019

Lo studio di Giorgio Morandi nelle foto di Gardin

Le mitiche incisioni che lo hanno fatto diventare un artista guida del Novecento mondiale e gli olii [...]

Design of desire - 24/11/2018

Budri, “sartoria” della pietra anche a Londra

Budri, leader internazionale nella lavorazione del marmo e dell'intarsio artistico è partner di MSG [...]

Top