Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 10/10/2019

Per quest’inverno Moreschi sposa il mondo tattoo

Un deciso cambio di rotta rispetto all'anima tradizionale del brand.

Per l’autunno-inverno 2019/20 il Biker Moreschi dialoga con l’Heritage. La collezione di calzature maschile coniuga un’identità “very Moreschi” con il fascino intrigante dello spirito on the road. Moreschi senza indulgere nel passato crea calzature sporty-chic che raccontano il dialogo tra il mondo Moreschi e l’universo biker. Anche per la collezione donna l’ispirazione sono pelli fantasiose e borchie applicate anche nei modelli più classici.

Oltre i forti (sul mercato) continuativi, i nuovi modelli portano intrinseca forza a un marchio sempre al passo coi tempi. Obiettivo è l’ibridazione fra la tradizione e il nuovo, la cultura artigianale e lo street-style, mantenendo intatto uno stile sobrio e senza tempo con un rifiuto all’omologazione. Nelle nuove proposte confluiscono dunque il DNA del marchio, l’energia dello spirito on the road e l’anima metropolitana dei tempi moderni.

Nella collezione domina il nero nella doppia versione total black o con impunture a contrasto color antracite, che, riportato alla ribalta come emblema di eleganza, abbatte il confine tra formale e informale.

I punti cardine dell’Autunno Inverno 2019/20 –borchie, maglie in acciaio, pelli distressede trapuntate -vengono ripresi e trasformati per reinterpretare la scarpa con un mood dinamico e contemporaneo.

Graziose piccole borchie delineano la silhoutte di scarponcini e francesine; pellami trapuntati, che ricordano le selle delle iconiche Harley, arricchiscono Chelsea Boot e mocassini; maglie in acciaio diventano grintosi accessori per stivaletti e stringate.



Travel - 13/06/2020

Boston Harbor Hotel, ritorna il sogno americano sull’arco della città

Quando riaprirà dal 26  giugno non ci sarà assolutamente competizione per nessuno. L'iconico arco [...]

Society - 01/07/2017

Luciano Pavarotti: il mito torna con i suoi friends all’Arena di Verona

Il Luciano Pavarotti che è passato alla storia, il grande divulgatore dell'opera in salsa pop è na [...]

Leisure - 19/03/2020

Pulcinella, alle origini del mito di Napoli a Capodimonte

La mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, a cura di Sylvain Bellenger promossa dal Muse [...]

Top