Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 20/03/2021

Premiata ha le scarpe “della ripartenza”

Il Manifesto della Ripartenza è un chiaro messaggio di speranza, il desiderio di guardare avanti e di continuare a muoversi con positività e fiducia.

Premiata ha lanciato esclusive immagini di campagna che da sempre accompagnano ogni nuova collezione affrontando tematiche importanti. Per la Spring Summer 2021 l’azienda del Milanese attiva nella produzione di calzature di alta qualità, lancia un messaggio positivo di speranza nei confronti del futuro, non fermandosi e rimanendo fiduciosi, con una creatività semplice e dallo stile che ricorda gli anni ’80 con messaggi a caratteri cubitali. 

Katherine Hamnett con il suo inno “choose Life” attraverso i popolari video dei Wham! era diventata famosa nell’era della “me generation” con degli slogan pro-vita. Mai cosa più azzeccata per i tempi che stiamo vivendo. Il brandha sempre dedicato le sue immagini a temi sociali, attraverso uno sguardo inusuale e profondo sulla cultura giovanile e i suoi molteplici cambiamenti, mettendo in luce tematiche quali l’inclusività e la diversity. Argomenti affrontati in modo pionieristico, quando ancora il marketing dei brand e delle aziende era concentrato esclusivamente sul prodotto. Il Manifesto della Ripartenza, che segue la recente campagna “Sorrisi”, rappresenta ancora una volta valori condivisi e un messaggio chiaro di speranza, il desiderio di guardare avanti con positività e fiducia. Il Manifesto di Premiata si sviluppa con una creatività spiccatamente Anni ’80. Una scelta non casuale, dettata dai significati propri di quel decennio che ricordiamo per l’energiae lo spirito di ottimismoda cui era contraddistinto. “Nothing will stop Us” è uno dei messaggi che con chiarezza spiega i significati del progetto che, da un punto di vista artistico e filosofico, poggia sui temi e le sensazioni di War is Over di John Lennon e Yoko Ono. Un contributo simbolico, per guardare al futuro con energia e una fiducia nel mondo rinnovata.



Fashion - 17/01/2017

Edhèn, un pezzo di anni 50 per le calzature da award season

Un pezzo di anni 50 è calato a Milano Moda Uomo con la presentazione di Edhèn, il marchio di calza [...]

Leisure - 01/10/2020

Anche “Mine Vaganti” nella nuova stagione del Manzoni a Milano

La voglia di tornare a teatro ovviamente dilaga. E per quanto norme e sicurezza impongano restrizio [...]

Fashion - 29/09/2020

La sfilata IED per la bellezza curvy: trionfo per Michelle Visenda

 "Vorrei che le donne del mondo possano vestire PlüsS per sentirsi svincolate dai pregiudizi altr [...]

Top