Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 15/09/2020

Ritorno a Yellowstone per l’uomo MCS

MCS ha radici profonde nell’universo fashion mondiale. Nato negli anni ’70 per celebrare un uomo appassionato di viaggi, amante della natura e dell’avventura, ha saputo mixare dagli anni ’80 fino ai nostri giorni il leggendario West American lifestyle con la cultura della moda italiana. Ora che la collezione maschile per il prossimo autunno/inverno 2020/21 si ispira al mondo di Yellowstone, l’immaginario di Kevin Costner e tutti i colori e suggestioni della serie tv prendono forma in capi di assoluta peculiarità.

MCS Marlboro Classics è stato indubbiamente uno dei brand che ha più segnato l’immaginario della moda maschile in tutto il mondo, capace di divenire riferimento culturale e stilistico fatto di codici non replicabili e propri, raccogliendo il consenso di milioni di appassionati ed estimatori. La collezione fall winter che è in lancio ora guarda ad una delle serie TV americane più amate dell’ultima stagione, Yellowstone, il cui protagonista Kevin Costner compie una delle sue migliori performance artistiche di sempre.

Il logo storico ispirato al leggendario Marlboro Man, con una collezione fortemente guidatadalla sua storia, e dalle immagini che ne hanno decretato il successo come premium casual brand, diventa protagonista di una stagione che percorre gli stilemi del vecchio West riproponendoli in chiave contemporanea. I colori sono quelli del deserto e della terra, scaldati da check rosso porpora o in diverse tinte di blue. I capospalla sono i campioni di una proposta che li vede esplosi in pelle, tela, jeans, velluto, montoni, puramente adventure ma con un forte twist urbano. La parte Denim presenta un corollario di fit che vanno dal regularal worker, ai più attuali slim e skinny, con lavaggi leggeri ed anche tinte unite. Maxi cardigan di montagna nelle più classiche varianti sul tema, maglioni in pura lana e jersey finissimi. MCS non è solo un brand di moda, è una leggenda che non ha mai smesso di far sognare.



Leisure - 25/07/2018

Op Art, è il momento di Peter Kogler

Le stampe digitali su vinile di Peter Kogler hanno conquistato i visitatori di Parigi. La mostra er [...]

Leisure - 04/02/2019

Giorgio Bevignani, il seme illuminato di EosEco

Il grande seme che accoglie i visitatori nel cortile di Palazzo Zambeccari è l'opera nuova dell [...]

Luxury - 21/10/2020

Gli anelli con zaffiro: l’eleganza di un gioiello intenso e profondo

Gli anelli con zaffiro costituiscono un vero e proprio simbolo di raffinatezza. Il colore blu che l [...]

Top