Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 18/02/2020

Sant’Andrea Milano: la giacca dinamica è naturalmente elastica

Sahariana e giacca a righe, rispetto della naturalità e tessuti innovativi per la primavera/estate 2020.

La collezione Sant’Andrea Milano primavera/estate 2020 trae ispirazione dalle opere di Giacomo Balla (pittore italiano futurista), famoso per la sua sensibilità cromatica, il suo dinamismo e la contemplazione della natura che lo ha portato ad essere un artista dallo stile del tutto personale.

Il confort è uno degli elementi determinanti per i capi dell’ultima stagione. La scelta di utilizzare Estrato Cashmere, Estrato 180’s Organica, tracciabile e sostenibile, l’unico tessuto naturalmente elastico presente sul mercato, ne è la dimostrazione.

Abiti e giacche leggere e raffinate sono ripensati in chiave più moderna riducendo le proporzioni. Le spalle si inarcano e i revers sono più evidenti. La palette colori si amplia proponendo i toni pastello sottolineando l’eleganza dell’uomo Sant’Andrea.

Tra i must della collezione la Sahariana sartoriale a cui si ispirano le Field Jacket in lana tecnica e il Blouson leggerissimo in seta o strutturato in lino.

Il camoscio colorato per alcuni capi spalla, il cachemire e la seta impalpabili per la maglieria,                   il cotone extra light rasato o lavorato Piquet per le polo completano l’offerta.

 

Uno stile più informale per l’uomo contemporaneo che aspira a valorizzare la propria eleganza con confort e attitude sportiva.

 

Artigianalità, utilizzo di tessuti innovativi, tracciabilità e sostenibilità sono i quattro elementi che caratterizzano l’eccellenza del mondo Sant’Andrea.

In apertura: Sant’Andrea Milano, giacca a righe bianche e grigie sfoderata in lana 120 s; sahariana in lino verde militare con fodera in seta.

 



Luxury - 06/03/2017

Range Rover Velar l’avanguardia del lusso

Velar, così si chiamerà l’anello di congiunzione tra il Range Rover Evoque e il Range Rover Spo [...]

Travel - 28/10/2016

Forte di Bard, la montagna custode dell’arte contemporanea

Al Forte di Bard in Valle D'Aosta, oltre alla vista mozzafiato sulle Alpi italo-francesi e il panora [...]

Society - 18/09/2020

Economia circolare, le città italiane fanno bene

La classifica dei centri urbani italiani più virtuosi sul piano della sostenibilità ed economia c [...]

Top