Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 23/07/2017

Startup Wear anche al mare si porta lo stile metropolitano

Lo stile streetwear pensato per i millennials sulle spiagge. La linea dell'azienda che porta il glamour distintivo e non uniformato nelle giornate estive.

Startup Wear porta sulle spiagge lo stile metropolitano tanto caro ai Millennials in questa estate 2017. Il brand che produce beachwear con la grinta dello streetwear è un inedito incrocio di mood fashion: colori sgargianti, scritte, maxi loghi per il dentro e il fuori acqua. Startup Wear porta i look di strada fuori dai suoi confini ereditando la felice intuizione di due giovani impreditori napoletani con anni di esperienza nello street/avantgarde fashion che hanno deciso di fondare questo nuovo marchio nel 2014.startup

La linea per uomo e donna che vedete nelle immagini (che è un total look pensato dalla spiaggia alle serate estive) esprime l’interazione della streetwear moderna evitando messaggi chiari ai luoghi comuni, interaragendo in maniera estrema con il design contemporano e creando una dicotomia quasi involontaria nelle sue intense espressioni. Non più fashion victim “vittime” ma attori di una evoluzione nello stile che sposa più i concetti alternativi ed emozionali che il lusso fine a se stesso. Contrari alla filosofia “less is more” questi costumi da bagno catturano per la praticità e il tocco glamour che assecondano la voglia di essere notati anche al sole.startup maschio

Donna – Sportivo con un tocco glam

Tre le parole d’ordine dell’estate e per le autentiche fashion victim: mare, abbronzatura, bikini. Il brand Startup Wear lo propone giovane, fresco e rigorosamente a due pezzi. Colori, tessuti e stampe sempre nuovi permettono ai costumi di distinguersi sulle folle da spiaggia. Ma quali sono i colori must-have di questa collezione 2017? Irrinunciabili ed eleganti il nero, il rosa e il bianco, seguiti da colori fluo per le più giovani che amano osare. Stile casual, streetwear, che può essere abbinato ai capi pensati per il fuoriacqua: le maglie over portate come abiti sopra ai bikini, pantaloncini e canotte ispirate al  look maschile di strada gettonatissimi dalle ragazze. Da portare in spiaggia, in piscina oppure per un aperitivo, rimanendo comode, senza rinunciare ad un tocco fashion e malizioso.

 

Uomo – Colori forti, oro e argento per brillare come star

Anche il Beachwear maschile è di ispirazione urban con richiami alla cultura hip-hop, al mondo dello skateboard e ai look visti sui campi da basket della West Coast americana. Slip dai toni sgargianti e boxer dagli effetti metallici sono i capi che meglio raccontano la filosofia del brand: farsi notare con un look aggressivo, che colpisce l’occhio e mette in risalto il temperamento forte di chi li indossa. Si spazia dall’argento all’oro, dal rosa al classico bianco e nero. Uno stile pensato per una generazione di giovani, dove loghi, scritte e slogan campeggiano in versione maxi su tutti i capi.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 22/02/2017

Kristina Ti sogna la donna cigno

Bello sentir dire dalla stilista Kristina Ti (al secolo Cristina Tardito) "Life Loves Me". Perché [...]

Trends - 24/03/2017

Irene Cuzzaniti, flower designer per Orphea

Il trend del flower quest'anno ci accompagna in ogni occasione. Tutto il globo riscopre il green dal [...]

Design of desire - 06/05/2016

NYCXDesign, la Grande Mela si colora di creatività per 15 giorni

NYCxDesign, la maratona newyorkese del design ha preso via il 3 maggio e promette di inserirsi a pie [...]

Top