Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 16/09/2020

Stefania Sandrelli indossa la nuova collezione di Martino Midali

La diva anti-diva ben interpreta l'ideale di bellezza naturale e composta dello stilista lodigiano.

Una donna per tutte le donne: l’attrice Stefania Sandrelli scelta dallo stilista Martino Midali per rappresentare la femminilità in ogni suo aspetto è la protagonista di una nuova campagna di moda per l’autunno/inverno 2020-21.

La Sandrelli, interprete privilegiata, nel corso della sua carriera, di tutte le sfaccettature dell’universo femminile, è la musa che Martino Midali ha scelto come simbolo di quei valori che da sempre contraddistinguono il suo brand. Lo stilista ha voluto che fosse l’attrice italiana la protagonista degli scatti della campagna invernale proprio in virtù della sua elegante femminilità. Mediterranea, gioiosa, capace di cogliere la vita con allegria e di vivere la bellezza della sua fisicità intensa e vera: Stefania Sandrelli (Leone d’oro alla carriera a Venezia nel 2005) è una donna autentica e passionale, che ben interpreta la verve Martino Midali.

Proposte che sono celebri in tutto il mondo proprio per questa visione di stile morbido, pensato per valorizzare al meglio la bellezza di ogni donna lasciandola libera di esprimere la sua fisicità con quello che indossa. Una moda autenticamente italiana come l’attrice che, nelle immagini dello shooting, indossa i modelli più iconici della collezione, talmente versatili da essere perfetti sia nel quotidiano che nelle occasioni più formali.

“Stefania Sandrelli rappresenta quella femminilità capace di trascendere le mode passeggere ed esprimere con semplicità l’immensa ricchezza dell’essere donna” racconta Martino Midali spiegandone la scelta. La diva-antidiva del cinema italiano, non solo ha ispirato i registi più celebri (da Bertolucci a Monicelli, da Scola a Ozpetek) ma è anche una madre e una nonna capace di coniugare il lato glamour della sua vita con quella semplicità e allegria che la contraddistinguono da sempre.

“La moda è ben più che indossare abiti di tendenza. È un modo per celebrare l’espressione di sé e l’individualità, fattore estremamente dinamizzante. Ecco perché sono orgogliosa di farmi interprete dello stile di Martino” ha commentato l’attrice, che ha partecipato a oltre 100 film molti dei quali hanno fatto la storia del cinema.



Leisure - 05/02/2019

Sanremo 2019, che la fortuna sia con Anna Tatangelo

C'è da scommetterlo: la più chiacchierata al Festival di Sanremo del 2019 tra le cantanti italiane [...]

Leisure - 15/12/2016

Borgospesso1 il food court nel Quadrilatero della moda

Nasce Borgospesso1, il food court dell'alimentazione di qualità nel cuore del Quadrilatero della mo [...]

Design of desire - 24/04/2020

Ripensare l’architettura è possibile: “Ma senza demolire il passato”

L'uomo al centro, le esigenze primarie senza orpelli bene in focus, l'estetica e la funzionalità de [...]

Top