Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 30/10/2017

Tricot Chic a Milano nuova apertura

Uno showroom dove trovare tutta la collezione e il mondo di Tricot Chic, marchio italiano specializzato nel pret-a-porter tutto made in Italy, guidata da  Flavio Nava e da Mara Martini.  Lo spazio farà da base allo sviluppo per l’Italia e l’estero ed è la prima apertura direzionale in città.tricot chic primavera estate

La location è articolata su 140 metri quadri, situata in Via Settala, 4 a Milano,  ed è caratterizzata da  alti soffitti e ampie vetrate,  un’architettura industriale tipica degli edifici della zona e rivista attraverso un particolare mix di colori, materiali e arredi ritornati alla  loro bellezza naturale grazie a un opera di restauro conservativo.

“Questo nuovo spazio – dice Flavio Nava  – rispecchia l’idea  della nostra azienda che investe da sempre nell’ immagine internazionale del nostro brand.  Infatti la sede di  Milano rappresenta, come  Parigi, Londra e Berlino, tra le capitali piu  influenti  ed internazionali d’Europa”.

L’apertura,  rientra in un piano di investimenti che vanno in direzione di una maggiore presenza dell’azienda  sui mercati internazionali,  anche attraverso la partecipazione a fiere estere e a rassegne italiane con una spiccata vocazione all’export.  Del resto, le vendite oltreconfine sono arrivate a pesare per l’  80% sul giro d’affari aziendale, con feedback importanti in particolare da Asia ,  Giappone , Europa e Usa.

LA COLLEZIONE – La collezione Tricot Chic per la prossima primavera estate 2018 si illumina di leggere trasparenze, con il bianco come filo conduttore. Un concetto di purezza che traspare nelle camicie, negli abiti,  per trasmettere la forza e la determinazione che hanno segnato Mara Martini designer del brand, nella sua  principale ispirazione .

Una serie di capi che si distingue per l’aspirazione ad una bellezza che illumina  e per la  sua raffinata attitudine, seguendo questo nuovo trend nel mondo. Tricot Chic parla tutte le lingue e si rivolge alle donne con la consapevolezza di voler evocare un messaggio che da valore alla natura della materia per renderla evidente.  DI seguito, i temi.

Tema WHITE LIME – Un tema che trasporta subito ad una sensazione di freschezza per un mood  sport chic, con utilizzo di felpa e jersey,  su fantasie righe e stelle,  il lime e il bianco sono accostati al grigio sport.

Tema WHITE STRAWBERRY Ispirazione casual con fantasie  delicate, che riprendono leggere  stampe  di romantiche farfalle, che sembrano prendere vita nel naturale movimento del tessuto.

Tema WHITE GOLD – Il beige conferma il suo senso di leggerezza e  si accosta al bianco con inserti oro prettamente in maglia di cotone superleggero.

Tema WHITE BLUE SKY  – Qui la collezione si illumina per   l’uso del bianco  in tutte le sue possibili declinazioni, nel cotone  della camiceria maschile impreziosito da ricami tridimensionali molto femminili.

Capsule BLACK NIGHT

Sensuale e seducente, la parte pensata per le occasioni importanti come  una cena a lume di candela nelle calde notti d’estate. Trasparenze maliziose che rendono la parte black night affascinante e superfemminile.

 



Society - 07/12/2017

Javier Zanetti riceve il ritratto di Paolo Battistutta

Il 6 dicembre si è tenuta a Milano il Charity Dinner Gala "Un sorriso per Pupi" del sedicesimo anno [...]

Leisure - 18/06/2018

Matt Mullican porta le sue icone giganti all’HangarBicocca

Pirelli HangarBicocca presenta "The Feeling of Things", la più grande retrospettiva mai realizzata [...]

Leisure - 26/10/2017

La poetica delle foto del lavoro a Bologna

L'arte è di chi la fa o di chi la vede? Un interrogativo sommo, oseremo dire, che viene in mente qu [...]

Top