Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 08/03/2017

Ultràchic Back To School ma è solo per le trasgressive

Le irriverenti creazioni per la donna dell'inverno prossimo da parte di Diego Dossola: grembiuli e sexy dettagli.

La moda italiana non perde il gusto per l’irriverenza e trasgressione anche grazie a marchi come Ultràchic. Per la collezione autunno/inverno 2017/2018 il brand disegnato da Diego Dossola ha creato tutta una collezione di contrasti su quello che si potrebbe e non potrebbe indossare in una scuola immaginaria.ultràchic (9)

Per le donne che acquisteranno i capi Back To School di Ultràchic ci saranno delle stampe ironiche, originali e irriverenti con applicazioni simboliche anche sui cappelli. Il guardaroba femminile prevede seta, lana e cachmere ma riprende anche con reinventiva il principe di galles e il tartan.

Molti colori nei capi, con accenno di cammello e lilla, con un universo giocoso che contrappone le mise di studentesse trasgressive e insegnanti rigorose. L’idea non è quella di replicare un contesto andato nella memoria, ma di rievocare i primi amori e le prime emozioni che ricordiamo tutti tra i banchi di scuola.

I giubbotti dei college americani sono riproposti per la clientela scherzosa. I tagli e le stampe invertono i ruoli, mentre i mantaloni i n ecopelle sono abbinabili pure agli abiti-grembiule o le giacche in stampe pop sgargianti. Le tute sono sempre presenti, come in ogni uscita Ultràchic, e si adattano al mood audace della prossima stagione.



Travel - 17/01/2020

Viaggi 2020: 5 mete da raggiungere con la propria auto

In Italia si sta diffondendo sempre di più la tendenza delle micro-vacation, cioè delle vacanze mo [...]

Fashion - 25/01/2016

L’uomo Scervino è un dandy sportivo

Materiali sportswear che diventano sartoriali, massiccio utilizzo del glitter da sera anche su disin [...]

Leisure - 07/07/2019

Jova Beach Party, folla oceanica e folla di aziende a sostenerlo

Quasi 50mila fan, nonostante il tempo incerto, hanno assistito all'avvio del Jova Beach Party, la fe [...]

Top