Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 18/09/2019

Una “nuova coscienza” a 10 Corso Como

Sensibilizzare il pubblico a una moda sostenibile. A New Awareness a Milano: ma i produttori sono al passo?

A New Awareness :un veicolo di cambiamento attivo e inclusivo per una moda responsabile è un impegno pubblico che produttori e attori della moda si prendono oggi a Milano. Durante la Milano Fashion Week, 10 Corso Como, Fashion Revolution Italia, School of Management del Politecnico di Milano e Design Studio WRAD si uniscono per sensibilizzare il pubblico a una moda consapevole e sostenibile. A New Awareness–Una Nuova Consapevolezza–con una serie di impegni ed eventi intende mostrare come la moda possa diventare realmente più sostenibilee non solo “meno insostenibile”.

A New Awareness nasce per coinvolgere università, media, organizzazioni non governative, industria e società civile, per aiutare adaccelerare la trasformazione verso la sostenibilità nel contesto della moda.

Aspetti economici e socio-­politici come il costo del lavoro, la complessità della filiera, l’instabilità del mercato, il prezzo delle materie prime, la delocalizzazionee la crisi economica hanno aumentato l’impronta ambientale e sociale della moda.

L’industria moda è caratterizzata da problematiche critiche e da sfide impegnative. Ogni anno 93 miliardi di metri cubi di acqua vengono usati per la produzione tessilei; il 20% dell’inquinamento globale delle acque dolci proviene da trattamenti tessili e fasi di tintura; ogni anno vengono prodotti 100 miliardi di capi,mentre il 35% del totale dei materiali immessi i finisce per diventare scarto nella filiera della moda, producendo 92 milioni di tonnellate di rifiuti corrispondenti al 4% dei rifiuti solidi globali.

La sostenibilità nella moda conta. L’industria della moda ha avviato azioni importanti per accelerare la transizione, serve una continua consapevolezza per azioni trasformative che garantiscano collaborazione, innovazione e coordinamento a livello di sistema.

In questo contesto Camera Nazionale della Moda Italiana ha assunto un ruolo centrale: dal 2011 si impegna a diffondere il principio di una moda sostenibile, in quanto valore fondante del sistema moda italiano, e opera come supporto e stimolo per le aziende italiane interessate a investire concretamente nella sostenibilità.

A New Awareness è un evento che intende mostrare come l’innovazione radicale possa ispirare il design, e incoraggiare opinion leaders e organi decisionali a confrontarsi su come fare crescere la sostenibilità nella moda.

Dal 18 al 20 settembre 2019 in Corso Como 10 –Tazzoli, la prima edizione di A New Awareness presenta alcune nuove proposte per una sostenibilità consapevole con i progetti innovativi di Awareness Infinitum, Com.i.stra, Greenpeace Detox Campaign,Helen Kirkum, Duran Lantink, Manteco, Marini Industrie, Fashion Revolution, Bethany Williams, Design Studio WRAD.ANew Awarenessringrazia per il sostegno e l’impegno 10 Corso Como, 24 Bottles, CNMI Fashion Trust, ES Progetti, Favini, From Studio, POLIMI Sustainable Luxury Academy, Stella Stone, Studio Punto Zero eDesign Studio WRAD.

Il programma ideato da Sara Maino Sozzani e sviluppato insieme ai fashion thinkers Marina Spadafora, Matteo Warde Hakan Karaosman. Sara Maino Sozzani, Deputy Editor in Chief Vogue Italia, Head of Vogue Talents and International Brand Ambassador Camera Nazionale della Moda Italiana, commenta: “Tutti oggi dobbiamo pensare in modo più responsabile per un futuro migliore. I grandi cambiamenti non accadono in un giorno solo, ma dobbiamo trasformare il nostro modo di consumare in modo che ciò avvenga. ANew Awareness vuoleaiutare arendere i consumatori più consapevoli“.

Marina Spadafora, Country coordinator of Fashion Revolution Italia e United Nations ambassador, dichiara: “L’uomo si sta finalmenterendendo contodellarealtà dell’emergenza climatica. Questo sarà un elementoessenziale della piattaforma ANew Awareness e allo stesso tempo cercherà di indirizzaregiustizia sociale e innovazione verso un’economia circolare. Uno scenario unico vedrà designers, artisti, attivisti, opinion leader e policy maker riuniti per discutere di come tutti noi possiamo unire le forze per una trasformazione concretaverso un futuro sostenibile.”

Matteo Ward, fondatore e CEO di Design Studio WRAD, spiega: “L’attuale crisi è la nostra migliore opportunità di progresso. In questo contesto il design diventa mezzo per ispirare e dare al pubblico forme di investimento personale verso un futuro più sostenibile.”

Dr. Hakan Karaosman, ricercatore delPolitecnico di Milano School of Management e consulente delle Nazioni Unite, sottolinea: “Sono necessarie delle trasformazioni sistemiche per cambiare le modalità in cui il business della moda è gestito. Professionisti, accademici, consumatori e responsabili politici devono agire insieme. ANew Awareness è una piattaforma fondamentale per ispirare e riconoscere ciò che deve cambiare. Facilitando la collaborazione e la comunicazione proattiva, è unottimo esempio per mostrare comelapartnership tra più soggettisia una premessa essenziale alla sostenibilità nella moda.

 

A New Awareness a partire da settembre 2019 in 10 Corso Como -­‐‑Tazzoli (nello spin-off di via Tazzoli, 3 vicino alla ferrovia di Porta Garibaldi) attiva una serie di eventi che proseguiranno nel corso dell’anno in una seconda fase. Promuovendo collaborazioni industriali nel settore moda, il sostegno atalenti creativi provenienti da settori diversi e l’incontro di opinion leaderse decision makers, A New Awareness vuole diventare un acceleratore della sostenibilità nel contesto della moda, attraverso una comunicazione trasparente e dibattiti su un’economia circolare e responsabile.

10 Corso Como Milano Tazzoli -­‐‑via Enrico Tazzoli 3

Mercoledì 18 settembre, ore 14.00 -­‐‑16.00, su invito

Giovedì, 19 settembre, ore 10.00 -­‐‑19.00, ingresso libero

Venerdì, 20settembre, ore 10.00 -­‐‑17.00, ingresso libero



Fashion - 25/04/2018

Mermazing, costumi come seconda pelle

La purezza del mare, le linee delicate delle onde, il candore delle spiaggeincontaminate si rifletto [...]

Leisure - 02/07/2018

Il Mittelfest di Cividale dedicato ai Millennials

L'edizione 2018 del Mittlefest di Cividale del Friuli è dedicata ai Millennials, la generazione a c [...]

Society - 12/10/2019

Diego M dispensa glamour e vini Tedeschi per la Milano Wine Week

A Milano, all’interno del flagship store di Diego M - in Corso Venezia 8 - si celebra l’eccellen [...]

Top