29 Novembre 2021

Woodland di Harmont & Blaine: comfort e innovazione al servizio della natura

Il rispetto del paesaggio, l'armonia con l'ambiente che si vive. La moda in accordo con la stagione invernale.

29 Novembre 2021

Woodland di Harmont & Blaine: comfort e innovazione al servizio della natura

Il rispetto del paesaggio, l'armonia con l'ambiente che si vive. La moda in accordo con la stagione invernale.

29 Novembre 2021

Woodland di Harmont & Blaine: comfort e innovazione al servizio della natura

Il rispetto del paesaggio, l'armonia con l'ambiente che si vive. La moda in accordo con la stagione invernale.

Tessuti tecnici e abbigliamento da montagna tornano a far capolino nei nostri guardaroba. Un mutamento del look, quello segnato dall’avvicinarsi della stagione invernale, che si prepara ad adattarsi a nuove esigenze di comodità e occasioni. È questo il momento dell’anno in cui il rapporto con la natura e la montagna ha più opportunità di farsi vivo. E così, anche la necessità di indossare capi d’abbigliamento caldi e versatili, pronti a mescolare la loro anima fashion con un comfort a 360°.  Con questo spirito, le nuove collezioni d’abbigliamento invernali si lasciano travolgere dall’impatto di tessuti e fibre, pronte alla transizione verso le temperature più fredde. Come Harmont & Blaine, che con la sua linea Woodland si propone di dare voce ai più autentici mountain lovers e agli implacabili esploratori di paesaggi naturalisti con una selezione di capi altamente performanti.

Contemporaneità e innovazione dei tessuti 

Il brand dell’iconico bassotto punta a fare leva su un’esigenza primaria: vivere la montagna e i boschi all’insegna della comodità e con libertà di movimento. Nascono così i capispalla Harmont & Blaine, che spaziano dai montoni ai blazer in jersey di lana, dalle giacche impermeabili ai piumini in lana e tessuto tecnico.

Lana e flanella dalle grafiche folk&check 

Il ritorno alla natura e alla montagna è dettato dalle fantasie e dai materiali più caldi. Folk&check dalle calde tonalità autunnali sono le grafiche scelte da Harmont & Blaine per la linea Woodland. Immancabile poi l’abbinamento al velluto e alla flanella, alla lana e al cotone puro, protagonisti indiscussi di giacche e camicie in questa stagione.

Non potevano che trovare spazio in questo autunno inoltrato anche la comodità e la versatilità dei tessuti tecnici. Dai piumini ai bomber, fino al modello “4 elements” composto da un giaccone idrorepellente e gilet reversibile, è evidente la costante attenzione al comfort e alla vestibilità dei materiali, con una particolare cura nelle scelte dei dettagli e delle tonalità dei tessuti.

Ristabilire il rapporto con la natura 

È tempo quindi di abbandonare per un momento le metropoli e il caos urbano, per andare ad esplorare boschi e distese oceaniche. Perché è bene ricordare che, anche tramite l’opportunità e la scelta di vestire con capi d’abbigliamento in armonia con la natura, è possibile farsi accogliere con rispetto dai paesaggi che ci circondano.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:
Asta con Obiettivo

Asta con Obiettivo

Asta con Obiettivo  L’Associazione Donne Giuriste Italia – Sezione Como organizza un’asta per la raccolta fondi da devolvere al Comitato Maria Letizia

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?