Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 21/01/2020

World of Fashion, edizione 23 a Palazzo Brancaccio a Roma

Patrocinato dall'Enit e organizzato da Nino Graziano Luca: è un dialogo in moda tra le culture diverse.

Domenica 26 gennaio alle ore 18 nella magnifica cornice di Palazzo Brancaccio si terrà la 23^ edizione del WORLD Of FASHION – Crocevia di un incontro, ideato e diretto da Nino Graziano Luca.

All’interno dell’ultimo palazzo nobiliare costruito a Roma sul finire dell’800, la sfilata di moda sarà ambientata nelle sale dell’edificio sfarzoso costruito sul Colle Oppio e affacciato su Via Merulana.

 

Il WORLD of FASHION si conferma dunque un evento speciale organizzato per promuovere i talenti della moda ed internazionale visto che in questi anni ha ospitato oltre sessanta stilisti provenienti da 28 paesi: Egitto, Libia, Dubai, Qatar, Libano, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Bahrain, Kuwait, Colombia, Paraguay, Argentina, Albania, Cipro, Bulgaria, Thailandia, Sudafrica, Tunisia, Cina, India, Palestina, Malta, Olanda, Messico, Repubblica Ceca (e ovviamente dall’Italia) ai quali in questa edizione si aggiungeranno il Mali e l’Iran.

Nel corso dell’evento, come sempre, saranno consegnati i WORLD of FASHION AWARD agli stilisti partecipanti ed agli Enti e personalità impegnati nella promozione della moda, dell’arte e dei progetti etici. I premi come sempre sono realizzati dal Maestro Orafo del Festival di Sanremo Michele Affidato. Tra i premiati ci saranno: il giornalista Francesco Vecchi, conduttore di Mattino 5 su Canale 5 e lo stilista Nino Lettieri.

Il World of Fashion resta sempre uno degli eventi più attesi da oltre cinquecento ospiti che assistono mediamente all’evento ideato e diretto da Nino Graziano Luca. Personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, ambasciatori, giornalisti, buyer, imprenditori ed esponenti della nobiltà per una passerella d’eccezione che fa della moda un catalizzatore di costumi, usanze, tradizioni e ideali.

«Il World of Fashion – ha commentato Nino Graziano Luca – lancia un messaggio di speranza: il dialogo tra le culture è possibile se si usano linguaggi della moda e più in generale delle arti». Una filosofia confermata dal backstage alla scena. Dalla perfetta interazione tra gli stilisti all’atmosfera in platea.

Il World Of Fashion è patrocinato dall’ENIT (Agenzia Nazionale Turismo)



Leisure - 23/05/2018

Collezione Luigi e Peppino Agrati, svelati capolavori al pubblico

La collezione Luigi e Peppino Agrati, una delle raccolte d'arte contemporanea più importanti, è in [...]

Fashion - 08/01/2020

Pence 1979, a 40 anni dal lancio, la moda si contamina con i lord e i punk

  Per la prossima stagione autuno inverno 2020/21, Pence 1979 atterra sul suolo britannico, da [...]

Society - 17/11/2018

Ciro Torlo, modello italiano a New York: “E ora volo a Los Angeles”

Ha appena superato i 30 anni e il suo fascino italiano è nel pieno della conquista. Ciro Torlo, nat [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!