19 Giugno 2023

Alleanze d’eccellenza in cucina a Vista Verona

Martedì 20 giugno una cena a quattro mani dai sapori indimenticabili per celebrare la prima collaborazione tra lo chef di casa Fabio Aceti e Stefano Mattara, chef di VISTA Lago di Como.

19 Giugno 2023

Alleanze d’eccellenza in cucina a Vista Verona

Martedì 20 giugno una cena a quattro mani dai sapori indimenticabili per celebrare la prima collaborazione tra lo chef di casa Fabio Aceti e Stefano Mattara, chef di VISTA Lago di Como.

19 Giugno 2023

Alleanze d’eccellenza in cucina a Vista Verona

Martedì 20 giugno una cena a quattro mani dai sapori indimenticabili per celebrare la prima collaborazione tra lo chef di casa Fabio Aceti e Stefano Mattara, chef di VISTA Lago di Como.

Nord e Sud d’Italia, dolce e salato, elaborazioni raffinate in cucina e grandi piatti tradizionali semplici ma rivisitati. Al Vista Verona “Cena con doppia VISTA” di martedì 20 giugno 2023 vedrà per la prima volta uniti ai fornelli i due chef dei rispettivi Sottovoce Verona e Lago di Como, Fabio Aceti e Stefano Mattara, i ristoranti rooftop del brand VISTA, la catena di boutique hotel cinque stelle lusso del Gruppo LarioHotels.
L’appuntamento è per le ore 20.00 al Ristorante Sottovoce, all’ultimo piano di VISTA Verona, l’elegante boutique hotel situato nel centro storico della città più romantica d’Italia.

Cena a 4 mani con chef Fabio Aceti e chef Stefano Mattara.

Locale intimo, raccolto e dal design contemporaneo, il Ristorante Sottovoce Verona sarà il luogo prediletto dell’incontro enogastronomico di due filosofie di cucina entrambe fortemente legate al territorio.

Figli della scuola di Gualtiero Marchesi, gli chef Fabio Aceti (VISTA Verona) e Stefano Mattara (VISTA Lago di Como) propongono quotidianamente una cucina semplice, gustosa e sostenibile, attenta alla ricerca di materie prime locali di alta qualità.
Il menù creato per l’occasione sarà il perfetto mix tra le loro due filosofie: una cucina più tradizionale in cui erbe aromatiche e verdure sono protagoniste, quella dello chef Fabio Aceti, e una cucina più innovativa e moderna con un amore spassionato per il pesce di lago, quella dello chef Stefano Mattara.

MENÙ
CENA CON DOPPIA VISTA

Piccoli assaggi di benvenuto
Chef Fabio Aceti

A N T I P A S T I

INSOLITA INSALATA
Cuore di lattuga, gel di giardiniera, misticanza selvatica e bernese al burro nocciola
Chef Fabio Aceti

CEVICHE DI LAGO
Cavedano e lavarello, cipolla rossa, cime di rapa, peperoncino e lime
Chef Stefano Mattara

P R I M O P I A T T O

NORD, CENTRO E SUD
Riso Carnaroli “Riserva San Massimo” con burrata affumicata, arancia fermentata, gambero rosso di Mazzara, granella di pistacchi, aroma all’arancia rossa e gamberi
Chef Stefano Mattara

S E C O N D I P I A T T I

IL ROSSO E IL NERO
Calamaro arrosto, salsa al nero, chorizo e peperone crusco
Chef Fabio Aceti

ANGUILLA
Filetto di anguilla, albicocche, zenzero, cozze, red frills, senape
Chef Stefano Mattara

P R E – D E S S E R T

APEROL SPRITZ
Cordiale al rabarbaro e fiori di sambuco, sorbetto all’aperol e spuma di prosecco
Chef Fabio Aceti

D E S S E R T

DEL CIOCCOLATO NOI USIAMO TUTTO
Consistenze, temperature e profumazioni di cioccolato
Chef Fabio Aceti

La cena a quattro mani di martedì 20 giugno al Ristorante Sottovoce Verona sarà un’esperienza unica multisensoriale, dove bellezza e gusto si sposano armoniosamente: un trionfo di sapori e di profumi uniti all’eleganza degli arredi e alla sofisticata mise en place in porcellana firmata Gio Ponti per Richard Ginori, con l’incredibile vista mozzafiato che solo la terrazza di VISTA Verona può regalare: una sguardo panoramico a 360 gradi su Verona, tra tetti medievali, torri scaligere e in lontananza le dolci colline moreniche del Garda.

I posti disponibili per la cena sono limitati.
Per informazioni e prenotazioni chiamare +39 04511170880
o scrivere a info@vistapalazzoverona.com

Ristorante Sottovoce | VISTA Verona
Corticella Leoni, 3
37121 Verona

SOTTOVOCE
I Sottovoce sono i ristoranti rooftop del brand VISTA, la catena di boutique hotel cinque stelle lusso del Gruppo LarioHotels, nata per portare l’ospitalità di alta gamma a un livello più valoriale e soprattutto in destinazioni in cui ancora non c’era.
Il fil rouge dei Sottovoce è quello di essere collocati all’ultimo piano degli hotel e sono contraddistinti da una location d’eccezione, un’atmosfera intima e una vista senza eguali, che non è solo contemplazione, ma scoperta del bello e del buono che il territorio ha da offrire. Luoghi esclusivi e contemporanei dove vivere un’esperienza culinaria multisensoriale legata alla territorialità, grazie a menù costruiti con il massimo rispetto e valorizzazione dei prodotti locali. Ciascuno, a suo modo, rivisita le tradizioni gastronomiche tipiche offrendo una cucina fresca, sincera e d’avanguardia con piatti dalla forte identità attraverso l’utilizzo di materie prime soprattutto a chilometro zero. Un ambiente riservato e curato nei dettagli, l’attenzione al cliente e alla sua privacy, il rispetto della sostenibilità in cucina, la scelta di prodotti naturali del territorio, l’attenta selezione di fornitori locali e l’impegno nella riduzione dello spreco alimentare, sono tutti elementi comuni ai Sottovoce.
Attualmente sono due i Sottovoce: il primo a Como, all’interno di VISTA Lago di Como aperto l’8 giugno 2018, e il secondo a Verona, all’interno di VISTA Verona, inaugurato l’8 maggio 2022.
VISTA
VISTA rappresenta un nuovo modello di hotel creato da Bianca e Luigi Passera, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato, con l’obiettivo di portare l’esperienza di lusso dove ancora non c’è. Boutique hotels caratterizzati da un interior design moderno e dalla matrice italiana, ma allo stesso tempo internazionale, con una ricca offerta di servizi tailor-made, in cui il rispetto per l’ospite e la sua privacy diventano punto focale.
I VISTA fanno parte di Lario Hotels, Gruppo di proprietà della famiglia Passera con una lunga storia di accoglienza e ristorazione da oltre 100 anni. Eccellenza del servizio, innovazione, attenzione alla sostenibilità: questi i valori fondamentali del Gruppo, che dal 2021 è stato ufficialmente riconosciuto come Società Benefit.
VISTA Lago di Como, inaugurato a giugno 2018, membro di Small Luxury Hotels of the World, è la prima proprietà 5 Stelle Lusso del Gruppo e il primo e unico 5 Stelle Lusso a Como. Risultato di un’attenta ristrutturazione di un palazzo del diciannovesimo secolo in stile veneziano, nella maestosa Piazza Cavour che si affaccia direttamente sul Lago di Como, l’Hotel dispone di 18 splendide suite, curate nei particolari combinando con sapienza pezzi iconici del design con arredamenti fatti su misura realizzati dalle migliori realtà dell’artigianato italiano. Al suo interno, il Ristorante Sottovoce, tra i primi ristoranti rooftop della città, guidato dall’Executive Chef Stefano Mattara, e lo spettacolare Infinity Bar con vista mozzafiato.
VISTA Verona inaugurato a maggio 2022 è la seconda proprietà 5 Stelle Lusso del Gruppo e l’unico hotel a Verona ad avere una piscina coperta e una Spa Suite. Nel cuore della città, dispone di 16 splendide suites dallo stile eclettico che combina pezzi iconici del design italiano ad arredi contemporanei di maestri artigiani. Il ristorante Sottovoce, al piano alto dell’edificio con terrazzo panoramico, regala una vista d’incanto a 360 gradi e un menù tra creatività e tradizione, sperimentazione ed eccellenze del territorio, arricchito da una cantina selezionata e nell’adiacente Infinity Bar. Fiore all’occhiello è la Spa, un vero angolo di benessere dove gli ospiti potranno dedicarsi a un momento rigenerante scegliendo tra i tanti servizi proposti. Anche VISTA Verona è affiliato a Small Luxury Hotels of the World.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

City Padel a City Life

Nel cuore di Milano sta aprendo i battenti un nuovo polo sportivo. E si apre nel polo di innovazione futuristica

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”