10 Marzo 2024

La colomba secondo Denis Dianin

La preparazione dolciaria pasquale diventa esperienza gastronomica. L'inventiva del pasticciere padovano non ha confini.

10 Marzo 2024

La colomba secondo Denis Dianin

La preparazione dolciaria pasquale diventa esperienza gastronomica. L'inventiva del pasticciere padovano non ha confini.

10 Marzo 2024

La colomba secondo Denis Dianin

La preparazione dolciaria pasquale diventa esperienza gastronomica. L'inventiva del pasticciere padovano non ha confini.

Da grande lievitato dolce a prelibatezza gastronomica. È la colomba del pasticciere Denis Dianin che disubbidisce per innovare, proprio come vuole il tema della 19ª edizione del Congresso Identità Milano 2024: “Non esiste innovazione senza disubbidienza: la rivoluzione oggi”.

Il pasticciere veneto, maestro AMPI e ideatore della vasocottura Invero, ospite sul palco di Molino Dallagiovanna a Identità Milano, ha presentato oggi la Colomba gastronomica secondo Dianin, lievitato pasquale con impasto salato che valorizza le eccellenze del territorio veneto.

Sono tre gli strati del rivoluzionario lievitato, tutti con una precisa anima:

– battuta di Sorana veneta, tartufo nero e maionese leggera al rafano padovano;

– gallina padovana in saor con uvetta, pinoli ed il suo foie gras per richiamare il bollito tipico del territorio;

– uova, asparagi di Pernumia e sardina di Chioggia marinata.

La colomba sarà impreziosita con la giardiniera homemade di stagione.

«Ho raccolto con piacere la sfida a interpretare liberamente la disobbedienza ed essendo in periodo pasquale ho scelto di rivoluzionare la colomba pensandola come una portata del pranzo. E siccome io sono veneto ho voluto raccontare il mio territorio e i suoi ingredienti», dice il Maestro Dianin che ha elaborato il grande lievitato con Francesco Selmin, giovane cuoco classe 2000 originario di Galzignano Terme, nel cuore dei Colli Euganei, suo braccio destro nella pasticceria salata e nella proposta del Ristorantino. Nella Colomba gastronomica secondo Dianin, infatti, trovano spazio la carne di Sorana veneta, giovane femmina di vitellone nutrita con mangimi controllati e privi di OGM, foraggio ed erbe del pascolo, la gallina padovana che è un presidio Slow Food, e la sardina di Chioggia. Dalla terra, invece, arrivano il rafano coltivato nel padovano e gli asparagi di Pernumia, una varietà precoce, meno fibrosa e per questo dall’utilizzo molto versatile.

La “Colomba gastronomica secondo Dianin” è disponibile solo su prenotazione nei locali di Selvazzano Dentro e Cittadella.

Nato a Montegrotto Terme, in provincia di Padova, il Maestro Denis Dianin dimostra fin da piccolo una forte dedizione nel mondo della pasticceria e della cucina. Il progetto di aprire una pasticceria prende forma nel 2005 quando nasce d&g patisserie, oggi DIANIN Padova. La voglia di continuare a studiare, ricercare e informarsi non è mai mancata, e dopo anni di sperimentazioni con l’obiettivo di produrre i lievitati sfruttando la vasocottura nel 2018 nasce il nuovo brand INVERO: il marchio interamente dedicato ai prodotti confezionati in vetro, comprendente non solo lievitati, ma anche succhi di frutta ed estratti, oltre a numerose altre proposte. Da anni all’interno della pasticceria è presente il servizio Ristorantino in cui attraverso materie prime ricercate, studi e tecnologie avanzate si propone al cliente una qualità e un servizio eccellente. Da maggio 2023 è titolare anche della pasticceria bistrot DIANIN Cittadella. Oltre al lavoro in laboratorio, seguendo in prima persona la cura del lievito madre e la successiva produzione dei lievitati Dianin e Invero, svolge attività di consulenza in ambito di ricerca e sviluppo per diverse aziende del settore della pasticceria. È dimostratore, formatore e consulente sui settori artigianale e industriale per diverse aziende, nonché docente presso le scuole più importanti d’Italia per trasmettere ai futuri pasticceri l’amore per la creazione di dolci, prima colazione, mignon, grandi lievitati e da ricorrenza, pasticceria salata, ristorazione in pasticceria e tantissime altre. È socio e membro del CDA del Consorzio per la Tutela del Lievito madre da rinfresco e componente del Direttivo dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI).

DENIS DIANIN

Via Monte Grappa, 30

35030 – SELVAZZANO DENTRO (Padova)

Tel. 049 637201

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”