Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 11/01/2017

A Pitti Uomo le scarpe esclusive di Woolrich e Castori

I due brand presentano collezioni innovative e sempre più ricercate. E per uno è un debutto assoluto.

Tra le scarpe e le tendenze footwear di Pitti Uomo 91 che si sta svolgendo a Firenze, abbiamo selezionato per voi due novità assolute.

Per la Fall/Winter 2017 Woolrich John Rich & Bros. lancia la prima collezione shoes – presentazione esclusiva al Pitti Uomo 91, un debutto nel mondo della calzatura con un progetto che ricalca i valori del marchio e della sua icona, un connubio tra elementi outdoor e urban.
Woolrich Shoes nasce dall’unione di elementi sofisticati nei modelli più outdoor ed elementi tecnici nei modelli cittadini. Un progetto crossover: il primo modello riprende l’iconica suola da montagna “a carrarmato”, mentre l’altro sviluppa un inedito battistrada incorporando l’iconico check del brand come elemento tecnico. La suola Vibram garantisce la massima qualità in ogni tipo di condizione e terreno.
Design e cura dei dettagli Made in Italy, modello iconico della collezione è l’Hiker Boot, sintesi tra un vera scarpa da escursione e una suola che, pur mantenendo elementi tecnici, grazie alla mescola vibram è utilizzabile anche in città. Edizione speciale per Pitti è la capsule limited edition realizzata nella lana Made in USA del Mill Woolrich.  Il wool pack vede tutti i modelli uomo declinati in melton blu e nella versione femminile in hunting check. La capsule sarà in edizione limitata e con una distribuzione esclusiva.

I modelli di questa gallery visti a Pitti Uomo 91: da sinistra Castori e poi Woolrich.

I modelli di questa gallery visti a Pitti Uomo 91: da sinistra Castori e poi Woolrich.

La collezione Castori Autunno Inverno 2017 ha un occhio al mercato ma è ricca di dettagli ricercati, di tendenza, eleganti. Testa di moro, il burgundy e cuoio, sono affiancati dal blu notte, dall’antracite e dall’immancabile nero. A questi si aggiunge il color kaki, versatile e delicato. L’unico tocco di colore acceso è l’arancio bruciato, inserito come elemento di contrasto o come dettaglio. I pellami, hanno diverse lavorazioni. Il vitello abrasivato, declinato sia in versione liscia, che stampa chicco di riso, è alternato a quello vegetale semilucido. La crosta inglese, è affiancata al nabuk bottalato e non. Il cuoio si arricchisce di battistrada carrarmato, le altezze diventano scalettate, e su una linea è stato introdotto un fondo interamente in para naturale, dalla struttura innovativa molto elegante. I guardoli si allargano o raddoppiano e le cuciture sono più evidenti. Modelli: le classiche derby, le francesine, i beatles e gli stivaletti, tutti arricchiti da tomaie dai tagli accattivanti, ricami e spazzolature artigianali.

Per info qui



Top