Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 03/09/2018

A Trieste Festival Show finisce con Il Volo

Bianca Guaccero ha chiuso la kermesse estiva con una data esplosiva in Piazza Unità d'Italia. Per la prima volta concessa alla manifestazione del Triveneto.

Una goduria per il pubblico teen accorso in massa a Trieste per una finale estiva che ricorda molto le emozioni delle finali del Festivalbar di un tempo. Si chiama Festival Show 2018 ed è l’occasione per radunare su un unico palco nomi come Il Volo, ospiti d’eccezione in  Piazza Unità d’Italia. Presentati dalla conduttrice televisiva e attrice BIANCA GUACCERO, insieme a Paolo Baruzzo, i tre tenori hanno infiammato la serata, nonostante qualche goccia di pioggia.

Da sempre protagonista del festival itinerante organizzato da Radio Birikina e Radio Bella & Monella è la musica popolare che domina le classifiche di turno. La tappa, organizzata in collaborazione con Comune di Trieste e Assessorato ai Grandi Eventi, è l’ultima delle otto città che la kermesse animerà questa estate con i big della musica.

DA DOVE NASCEFestival Show nasce nel 2000 come festival estivo del Triveneto, da un’idea di Roberto Zanella, editore del più potente network radiofonico del nord Italia. Da ormai 19 anni, fa tappa in città importanti e località di villeggiatura portando in scena uno spettacolo che miscela sapientemente musica, ballo, vari ingredienti di spettacolo e divertimento.

Maria Grazia Cucinotta sul palco di Trieste ha presentato il suo programma “Teen” alla scoperta dei giovani talenti. Altri big dei giovani (oltre 10mila) presenti in piazza, già dalle prime ore del giorno, sono stati Benji e Fede, Maneskin e The Kolors.

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, reduci da cinque date in Italia a luglio, hanno scelto di essere presenti alla finalissima del festival itinerante dell’estate italiana per omaggiare dall’alto del loro successo internazionale una kermesse che negli anni ha saputo crescere sempre più. Il capoluogo giuliano,  per la prima volta ha messo a disposizione la maestosa Piazza Unità D’Italia.



Top