Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 18/02/2019

Da Cuba a Sanremo, per Einar il destino è il mondo

Il passato da operaio, l'autodidatta star dei giovani ha superato il milione di views con "Parole Nuove".

Chi ama non dimentica” è una ballad intensa, scritta da Tony Maiello, e racconta la fine di una storia d’amore e la consapevolezza di quanto una passione possa rimanere indelebile nel tempo. “Chi ama non dimentica” era anche il titolo dell’esordio nella discografia di Einar, un anno fa. Oggi il disco che contiene “Parole Nuove”, il pezzo di Sanremo che nella sera dei duetti si è arricchito della presenza di Biondo e Sergio Sylvestre, è in classifica.

Il singolo sanremese di Einar è oltre 1,2 milioni di views su YouTube e vicino al milione di stream su Spotufy.

 

DUE DISCHI – L’album “EINAR” del 2018 è composto da 4 brani inediti e 3 cover interpretate dal giovane semifinalista di Amici.

A Sanremo 2019 Einar ha cantato “Parole Nuove”,  contenuto nel suo primo vero album di inediti “Parole Nuove(Sony Music Italy), in uscita il 15 febbraio, insieme a “Centomila volte”, canzone vincitrice di Sanremo Giovani che ha dato l’opportunità ad Einar di essere uno dei big della kermesse sanremese.

«Ancora non ci credo, andare sul palco di Sanremo è un sogno che si è realizzato, un’opportunità incredibile che voglio giocarmi al meglio – racconta Einar – “Parole Nuove” è un brano a cui tengo moltissimo e che non vedo l’ora di cantare. Ed é così che si chiamerà anche il mio primo vero album, non poteva esserci titolo migliore per un nuovo progetto a cui abbiamo lavorato così tanto!».

EINAR è nato a Cuba nel 1993, arriva in Italia a 9 anni e vive in provincia di Brescia. Lavora come operaio, ma da sempre la sua passione è la musica e il canto. È stato il primo allievo di Amici 17 ad aver conquistato la maglia del Serale dove si è contraddistinto per le sue esibizioni ed interpretazioni, tra le più emozionanti del programma.

 

Einar Ortiz, questo il suo vero nome, ha imparato a suonare chitarra e pianoforte, in maniera non professionista.

Dopo una breve parentesi a X Factor, a fine 2017 sbarca ad Amici, dove sin da subito si fa apprezzare per il suo inconfondibile timbro e le sue doti interpretative, fino ad arrivare al terzo posto del talent show.

Il suo primo EP, intitolato semplicemente “Einar”, uscito lo scorso giugno e rimasto per settimane tra i dischi più venduti, contiene una serie di brani intensi ed emozionanti che hanno subito conquistato il pubblico, come “Salutalo da parte mia”, “Chi ama non dimentica”, e “Non c’è”, la prima canzone scritta da Einar.

Dopo l’EP uscito all’indomani di Amici, con “Centomila Volte”, scritta da Tony Maiello, Enrico Palmosi e Ivan Bentivoglio, Einar vince Sanremo Giovani avendo così la grande opportunità di entrare di diritto in gara tra i big di Sanremo 2019.



Top