Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 09/12/2019

Gran Galà del Calcio, trionfo di Cristiano Ronaldo e Manuela Giugliano

Il Brut Grand Réserve è stato degustato sia durante l'aperitivo che nel corso della Cena di Gala firmata dallo Chef stellato Davide Oldani. La serata è stata presentata da Diletta Leotta.

Gran Galà del Calcio 2019 ha premiato Manuela Giugliano e Cristiano Ronaldo come i giocatori di calcio più votati dal pubblico per la stagione 2018/19.

Per la serata di gala organizzata al Megawatt Court di Milano, ai premiati dall’Associazione Italiana Calciatori l’omaggio speciale di Comte de Montaigne, Maison di Champagne dell’Aube. Il Brut Grand Réserve è stato degustato sia durante l’aperitivo che nel corso della Cena di Gala firmata dallo Chef stellato Davide Oldani. La serata è stata presentata da Diletta Leotta e ha avuto Mahmood come ospite musicale.

Organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori, presieduta da Damiano Tommasi, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione ed eventi Dema4 di Manuela Ronchi e Demetrio Albertini, la cerimonia di consegna dei premi AIC ha avuto come official beverage partner la maison francese. Comte de Montaigne.

“Per raggiungere l’eccellenza nelle prestazioni occorrono tempo, dedizione e, soprattutto, cuore. Sono gli stessi valori che ispirano ogni giorno la nostra Maison nella produzione di Cuvée Premium, dal perlage finissimo ed elegante e dal carattere deciso, proprio come quello del nostro Brut Grand Réserve“, ha commentato con soddisfazione Stéphane Revol, Ceo dell’Azienda con quartier generale a Troyes.

­

Le bottiglie di Comte de Montaigne al nono Gran Gala De Calcio a Milano.

Espressione della freschezza e dello stile Comte de Montaigne, il Brut (70% Pinot Noir, 30% Chardonnay) ha conquistato anche i più fini connaisseurs con i suoi aromi ricchi e fruttati, dal profumo di frutta bianca, come mela, pera e pesca, unendo in bocca rotondità, mineralità e lunghezza persistente. Un accompagnamento versatile ed elegante, che ha esaltato la personalità di ogni singolo piatto del menù, firmato dallo Chef stellato Davide Oldani.

Per presentare il gala, nei giorni precedenti alla serata, Manuela Ronchi, CEO e Founder insieme a Demetrio Albertini della DEMA4 (società specializzata nello sport marketing, nel team experience e negli sport events) è intervenuta durante il “SOCIAL FOOTBALL SUMMIT”, l’evento dedicato al digital marketing e all’innovazione nel mondo del calcio.

“In un’era in cui la fanno da padroni la digitalizzazione, gli e-sport e tutto ciò che è virtuale, la DEMA4 presenta Il Gran Galà del Calcio come evento in cui, se si vuole accrescere il valore dello sport, è necessario puntare sul software e non sull’hardware, che vuol dire investire sulle relazioni umane. Il Gran Galà del Calcio è un evento ma è anche un media vero e proprio che rimette al centro le persone e, attraverso le loro relazioni, fa comunicazione. Dà valore a uno dei premi più importanti del calcio italiano: la rosa dei calciatori e delle calciatrici premiati è votata dagli stessi colleghi, quindi è il talento che premia il talento. Ovviamente l’innovazione sta nel comunicare l’evento come un media, al cui centro c’è la relazione umana – ha raccontato Manuela Ronchi durante il suo intervento, all’interno del panel dal titolo “EXTENDED EXPERIENCE COMPANY”, uno spazio dedicato alle aziende e al modello di business del calcio – Con Action Media LTD, la media company che ho fondato con il filosofo esecutivo Raffaele Tovazzi, abbiamo portato al Galà il podcast, innovazione dell’anno; in diretta con Raffaele Tovazzi e Stefano Meloccaro, noto volto Sky, sarà un’ulteriore estensione del media e permetterà a tutti di ascoltare in diretta i commenti di quello che avviene sul palco nel corso della serata e ingaggiare anche i non presenti a fruire del contenuto dell’evento”.

Davide Oldani, Manuela Ronchi, Damiano Tommasi, Diletta Leotta, Demetrio Albertini.

Ecco l’elenco dei vincitori premiati durante il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”:

PORTIERE
Samir Handanovic (Inter)

DIFENSORI

Kalidou Koulibaly (SSC Napoli), João Cancelo (Juventus e oggi al Manchester City),

Giorgio Chiellini (Juventus), Aleksandar Kolarov (Roma)

CENTROCAMPISTI

Miralem Pjanic (Juventus), Nicolò Barella (Cagliari oggi all’Inter), Josip Ilicic (Atalanta)

ATTACCANTI

Fabio Quagliarella (Sampdoria), Duvan Zapata (Atalanta), Cristiano Ronaldo (Juventus)

Ecco l’elenco delle vincitrici premiate durante il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”:

PORTIERE
Laura Giuliani (Juventus)

DIFENSORI

Alia Guagni (Fiorentina), Sara Gama (Juventus), Cecilia Salvai (Juventus), Elisa Bartoli (Roma)

CENTROCAMPISTI

Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Roma), Valentina Cernoia (Juventus)

ATTACCANTI

Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina), Barbara Bonansesa (Juventus)

Nel corso della serata è stato dedicato spazio anche ad altre speciali sezioni come: l’allenatore, l’arbitro, la
squadra e il giovane di Serie B che si sono maggiormente distinti nell’ultimo campionato.

ALLENATORE Gian Piero Gasperini (Atalanta)
ARBITRO Gianluca Rocchi
SQUADRA Atalanta

GIOVANI SERIE B Sandro Tonali (Brescia)

Il calciatore più votato in assoluto è stato CRISTIANO RONALDO
La calciatrice più votata è stata MANUELA GIUGLIANO
Premio alla carriera a GENNARO GATTUSO

Premi per i GOAL DELL’ANNO 2018/2019, assegnato dal voto online dei tifosi, a
THAISA MORENO per la rete nella partita contro la Juventus del 4 novembre 2018
FABIO QUAGLIARELLA per la rete nella partita contro il Napoli del 2 settembre 2018



Top