Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 15/02/2018

Il più grande spettacolo di Lorenzo Jovanotti

Trenta canzoni, hit intramontabili, dj set dello stesso Lorenzo e animazioni da perdere il fiato, tutto questo è il nuovo tour.

Ha debuttato il 12 febbraio a Milano, il nuovo show di Jovanotti “Lorenzo live 2018 “ quello che già dopo la prima tappa si può definire il più incredibile di tutti i tour di Lorenzo.

Ambientato nel salone delle feste che nascerà con l’arrivo dello show in ogni palazzetto, lo spettacolo comincia appena si entra nel Palazzo: 13 grandi lampadari trasformano lo spazio in un vero e proprio salone delle feste. Ideati da Lorenzo e progettati da Claudio Santucci di Giò Forma, ogni lampadario ha 370 cm di diametro, 200 mt lineari di pendagli di vero cristallo e 120 macchine laser ciascuno.

“È iniziato tutto da una pagina di Don Chisciotte poi è arrivato il lampadario e ho visto lo spettacolo che volevo fare. Cercavo un punto di partenza, un’immagine, una suggestione. In questi casi divento un cacciatore, sto in agguato in cerca di cose che attirino la mia attenzione in modo speciale e soprattutto irrazionale, come un bimbo in gita. 

Nel salone della casa dove abbiamo montato lo studio per registrare il disco c’era un grande lampadario di cristallo, e mentre cantavo ce l’avevo sopra la testa, così ho pensato che fosse un segno e che in qualche modo avrei voluto portarlo in tour. Trasformare il palasport in una “ballroom”, un salone delle feste, modificare la percezione del luogo. Ne ho parlato con Giò Forma e loro hanno progettato questi lampadari che sovrastano il pubblico, lo scaldano, lo accolgono, le emozionano e durante il concerto si trasformano da oggetti classici in macchine da discoteca, astronavi, ufo, sparalaser, dischi volanti di luna park, lampioni di città.” dice Jovanotti.

Lo show si apre con un’opera realizzata da Manuele Fior, uno dei più grandi fumettisti italiani. Ispirandosi al lavoro del cantante, ha scritto e realizzato un cartone con protagonista il Jova/Don Chisciotte.

La scaletta si apre dove il precedente tour si chiudeva, con la canzone Ti porto via con me, il dialogo così riprende idealmente e da il via allo show più tirato e avventuroso che Lorenzo abbia mai pensato.

Il calendario è già sold out per gran parte delle tappe, sono disponibili ancora posti per le tappe di Milano (27/28 Febbraio), Rimini (6 Marzo), Torino (9 aprile), Bologna (16 aprile), Acireale (11 maggio), Eboli (28 maggio), Ancona (4 giugno) e Padova (12 giugno).



Top