Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 14/04/2020

Il Volo a Verona, ricomincio dalla musica

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono stati i primi artisti italiani ad aver firmato un contratto diretto con una major statunitense, la Geffen. Il Volo è un fenomeno mondiale e stasera in tv in Italia su Rai Uno, va in onda il loro concerto speciale per l’Arena di Verona. Nello spazio di un anno, i tre giovani cantanti hanno calcato il palcoscenico prestigioso di Matera Capitale della Cultura 2019 e l’Arena dedicata alla lirica più famosa del mondo.

C’è da giurare che il programma sarà seguitissimo su Rai Italia, la nuova denominazione di Rai International che tiene compagnia a italiani e simpatizzanti all’estero. Questo perché nel concerto de Il Volo c’è un consensato della nostra cultura musicale leggera, ma anche storica. “Il Volo – Un’avventura Straordinaria” dall’Arena di Verona (registrato nel 2015) prevede l’esecuzione dei grandi successi (‘Grande Amore’ che ha vinto Sanremo 65, i classici del belcanto italiano) e l’intervento di tanti ospiti come Francesco Renga e Francesco De Gregori.

Molto clamore ha destato il rientro in Italia del trio, a termine di una tournée trionfale in USA, che ha dovuto subire un leggero ‘accorciamento’ perché i ragazzi hanno deciso cautelativamente di tornare alle loro case qualche settimana fa.

Nonostante la giovane età, la carriera de Il Volo è già costellata di record: sono stati i primi italiani nella storia a sottoscrivere un contratto con la major americana Geffen, unici artisti italiani invitati da Quincy Jones a “We Are The World for Haiti” insieme a 80 star internazionali, un disco di debutto che conquista il platino in Italia ed entra in una sola settimana nella Top10 di “Billboard 200” dedicata agli album più venduti negli Stati Uniti, milioni di copie vendute su scala mondiale, due nomination ai Latin Grammy Awards come “Best new artist” e “Best pop album by a duo or group with vocal”, tournèe e live in tutto il mondo

Al momento sembra improbabile che le programmate date del trio (il 30 agosto all’Arena di Verona e il 4 settembre al Teatro Antico di Taormina) possano andare avanti come previsto. Godiamoceli in tv, per una volta, solo godendo della musica e dei ricordi. Senza pensare a quando si potrà tornare a…

 



Top