Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 19/12/2019

Placido Domingo alla Scala, un trionfo internazionale

18 minuti di applausi, il tributo di Alexander Pereira e la celebrazione dei 50 anni dal debutto al Piermarini.

Ben 18 minuti di applausi e tutti in piedi per uno degli ultimi tenori leggendari viventi, Placido Domingo che ha avuto l’onore di ottenere un gala tutto suo al Teatro alla Scala di Milano.

La serata dicembrina di cui abbiamo delle inedite foto in questo servizio, ha visto uno dei “tre tenori” cantare con il soprano Saioa Hernández, il tenore Jorge de León e il basso Ferruccio Furlanetto accompagnati dal Coro e Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala.

In scaletta, da Nabucco Sinfonia da Macbeth Pietà, rispetto,  O figli…Ah, la paterna mano con Jorge de León, dal Don Carlo Restate!…Presso alla mia persona.

L’occasione era i 50 anni dal debutto proprio nel mitico teatro milanese, con un parterre internazionale tra i più prestigiosi visti ultimamente alla Scala. Sul finale anche il sovrintendente uscente Alexander Pereira ha reso pubblico omaggio a una delle voci più importanti del mondo.

L’esibizione è avvenuta al termine di un anno duro per Domingo, che lo ha visto dimettersi dal teatro dell’opera di Los Angeles a seguito di accuse per lo scandalo “Me Too”, che ovviamente l’interessato ha respinto.

 

Foto credit Brescia/Amisano – Teatro alla scala



Top