Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 23/02/2020

A “Che Tempo Che Fa” Elio Germano annuncia lo spostamento del film

“Il film non uscirà giovedì”: così Elio Germano a Che tempo che fa, protagonista del nuovo film di Giorgio Diritti, “Volevo nascondermi“, in cui interpreta Antonio Ligabue, la cui uscita era prevista per giovedì 27 febbraio.
“In questo momento in cui tutto è in discussione i cinema chiudono e i film sono rimandati a data da destinarsi, speriamo il prima possibile”.

Lo studio Rai di Milano da dove va in onda il programma di Fabio Fazio oggi completamente vuoto per l’allarme Coronavirus.

L’annuncio è avvenuto questa sera al programma tv di Rai Due “Che tempo che fa” che sta andando in onda senza pubblico: per disposizioni precauzionali la RAI ha disposto che il programma di Fabio Fazio andasse in onda a porte chiuse.

“Volevo Nascondermi”, un film di Giorgio Diritti con Elio Germano, prodotto da Paolar, con Rai Cinema con il sostegno della REGIONE EMILIA-ROMAGNA.

SINOSSI –  Volevo nascondermi…ero un uomo emarginato, un bambino solo,  un matto da manicomio, ma volevo essere amato. 

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame.
L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo.
“El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato. Diventerà il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari stando sulle sponde del Po.

Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.



Travel - 30/11/2016

Il Tatra Ice Dome in Slovacchia: il ghiaccio è scultura

A basilica of ice in the High Tatras! We are opening on 25th November! La Ice Dome in Slovacch [...]

Design of desire - 03/10/2018

Prince, dining room principesca

Fascino e lusso sempre più proiettati verso un design minimalista e contemporaneo per Formitali [...]

Society - 04/05/2019

Street Art, da Napoli parte la valorizzazione con Inward

Ormai è risaputo: la street art riqualifica le nostre città e non solo.  Si parla di rinascita de [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!