Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 10/08/2021

A Lucca e Ravello, concerti estivi all’alba

Beethoven dal belvedere di Villa Rufolo nella notte di San Lorenzo. A Ferragosto all'alba si cammina nella natura e poi il piano di Roberto Cacciapiglia nelle Alpi Apuane.

Tra tanti concerti estivi all’alba, abbiamo scelto quelli in due scenari di bellezza incontrastata. Quello di San Lorenzo con le stelle cadenti sul belvedere di Villa Rufolo a Ravello (SAlerno, in foto d’apertura). E quello nelle Alpi Apuane con un grande pianista l’alba di Ferragosto.

Concerto all’alba nel cuore delle Alpi Apuane e dell’Appenino Tosco-Emiliano insieme a uno dei maggiori pianisti italiani il giorno di Ferragosto. Si svolgerà alla Fortezza di Mont’Alfonso – domenica 15 agosto, ore 4,45, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) – si aprirà sulle note di Roberto Cacciapaglia, pioniere del minimalismo e della musica cosmica, oltre che uno musicisti italiani più apprezzati a livello internazionale.

Intitolato “Contemplazioni”, il live di Cacciapaglia diffonderà il suono e gli armonici fra il pubblico e il luogo. L’ambiente circostante diventerà il “Prato delle Contemplazioni”, un’esperienza di condivisione profonda fra chi suona e chi ascolta, senza divisioni.

Roberto Cacciapaglia, concerto all’alba nel cuore delle Alpi Apuane

E per chi lo desidera fiaccolata e camminata
fino alla Fortezza di Mont’Alfonso

Domenica 15 agosto 2021 – ore 4,45
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

Roberto Cacciapaglia protagonista di uno dei concerti estivi all’alba in Italia in questo periodo estivo. I biglietti – posto unico 9,20 euro compresi diritti di prevendita – sono disponibili sul sito ufficiale www.montalfonsoestate.it, nei punti Boxoffice Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita) e su www.ticketone.it.
A Castelnuovo di Garfagnana prevendite presso la Pro Loco (piazza delle Erbe, tel. 0583 641007; orario giorni feriali 9.30/13 – 15,30/18,30; domenica e festivi: 10/13 – 16/17.30) e Fidelity Tours (via Baccanelle 7/a). Biglietti disponibili anche la notte del concerto alla biglietteria della Fortezza (dalle ore 4,15). Info tel. 0583 641007 – www.montalfonsoestate.it. Info biglietteria solo il giorno dello spettacolo tel. 334 6167210, dalle ore 18.45.

CAMMINALBA – I concerti estivi all’alba permettono anche di fare altro. Per chi lo desidera, al concerto del pianista è abbinata l’iniziativa “Camminalba”, camminata con fiaccolata dal centro di Castelnuovo fino alla Fortezza di Mont’Alfonso: partenza alle ore 3 da piazza della Stazione, concerto, colazione, ritorno attraverso il sentiero Ariosto. Quota di partecipazione 18 euro compreso ingresso al concerto. Iscrizione obbligatoria a scarpinata@blu.it entro il 12 agosto. A cura di Vis Movendi e Townforyou.

Ricordiamo che per accedere allo spettacolo occorre presentare all’ingresso il Green Pass o il tampone negativo (effettuato entro 48 ore), oltre a un documento d’identità.  In assenza delle certificazioni non sarà possibile accedere e non si potrà richiedere il rimborso del biglietto. Tutte le indicazioni su come raggiungere la fortezza sono disponibili sul sito ufficiale www.montalfonsoestate.it.

RAVELLO IN COSTIERA AMALFITANA – Dal Belvedere di Villa Rufolo a Ravello (Salerno), invece, il tradizionale concerto all’alba nella notte di San Lorenzo, quella che va tra il 10 e l’11 agosto.

Mercoledì 11 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 5.00
Concerto all’alba
Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Direttore James Conlon
Musiche di Beethoven
Posto unico € 60

Programma

Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 8 in fa maggiore, op. 93
Allegro vivace e con brio
Allegro scherzando
Tempo di Menuetto
Allegro vivace

Sinfonia n. 6 in fa maggiore, op. 68 “Pastorale”
Piacevoli sentimenti che si destano nell’uomo all’arrivo in campagna: Allegro ma non troppo
Scena al ruscello: Andante molto mosso 
Allegra riunione di campagnoli: Allegro
Tuono e tempesta: Allegro 
Sentimenti di benevolenza e ringraziamento alla Divinità dopo la tempesta: Allegretto

Fondata da Riccardo Muti nel 2004, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini ha assunto il nome di uno dei massimi compositori italiani di tutti i tempi attivo in ambito europeo per sottolineare, insieme a una forte identità nazionale, la propria inclinazione a una visione europea della musica e della cultura. L’Orchestra, che si pone come strumento privilegiato di congiunzione tra il mondo accademico e l’attività professionale, divide la propria sede tra le città di Piacenza e Ravenna. La Cherubini è formata da giovani strumentisti, tutti sotto i trent’anni e provenienti da ogni regione italiana, selezionati attraverso centinaia di audizioni da una commissione costituita dalle prime parti di prestigiose orchestre europee e presieduta dallo stesso Muti. Secondo uno spirito che imprime all’orchestra la dinamicità di un continuo rinnovamento, i musicisti restano in orchestra per un solo triennio, terminato il quale molti di loro hanno l’opportunità di trovare una propria collocazione nelle migliori orchestre.
In questi anni l’Orchestra, sotto la direzione di Riccardo Muti, si è cimentata con un repertorio che spazia dal Barocco al Novecento alternando ai concerti in moltissime città italiane importanti tournée in Europa e nel mondo nel corso delle quali è stata protagonista, tra gli altri, nei teatri di Vienna, Parigi, Mosca, Salisburgo, Colonia, San Pietroburgo, Madrid, Barcellona, Lugano, Muscat, Manama, Abu Dhabi, Buenos Aires e Tokyo.



Leisure - 21/05/2020

Fabio Gómez è “Over” the top con un video nella Big Apple

Siamo soliti storcere il naso per lo scarso appeal internazionale che hanno le produzioni discografi [...]

Leisure - 12/03/2020

I Fratelli Campana al MAM di Rio de Janeiro

Campana Brothers - 35 Revolutions è la mostra definitiva dei fratelli Campana, il duo di creativi b [...]

Leisure - 12/07/2018

Korean Wunderkammer apre al Su Muk e alla nuova pittura Min-hwa

La tradizione nel contemporaneo: Korean Wunderkammer termina in bellezza alla Fondazione Matalon di [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!