3 Novembre 2021

Abba, il mito risvegliato 40 anni dopo

Nella settimana di uscita di "Voyage" il primo disco in 4 decadi, siamo andati a Stoccolma a vedere che aria si respira nel museo del pop quartet.

3 Novembre 2021

Abba, il mito risvegliato 40 anni dopo

Nella settimana di uscita di "Voyage" il primo disco in 4 decadi, siamo andati a Stoccolma a vedere che aria si respira nel museo del pop quartet.

3 Novembre 2021

Abba, il mito risvegliato 40 anni dopo

Nella settimana di uscita di "Voyage" il primo disco in 4 decadi, siamo andati a Stoccolma a vedere che aria si respira nel museo del pop quartet.

Quando l’ABBA Museum aprì nel 2013 sull’isoletta Djurgården a Stoccolma, sembrava la cosa più vicina al mito della pop music svedese che si potesse visitare. Oggi, a 40 anni dall’ultimo album del quartetto (The Visitors era uscito nel 1981, poi seguirono solo compilation) la storia è ben diversa.

Just A Notion” è il terzo singolo tratto dal nuovo attesissimo album in studio degli ABBA, Voyage, in uscita in tutto il globo il prossimo 5 novembre via Universal Music Group. Il disco, di 10 brani inediti, registrato presso lo studio di registrazione di Benny Riksmixningsverket a Stoccolma, include i precedenti singoli “I Still Have Faith in You” e “Don’t Shut Me Down”.

A proposito del nuovo singolo, Björn Ulvaeus ha raccontato: “Wikipedia scrive che questa traccia è stata registrata nel settembre del 1978, e pare vero. Ciò colloca il brano tra l’uscita dell’album ABBA e Voulez-Vous e avrebbe dovuto essere incluso in quest’ultimo, se non avessimo deciso di non farlo. Perché abbiamo deciso di non includerlo? Col senno di poi, non ho una risposta precisa. È una grande canzone, cantata magnificamente. So che l’abbiamo fatta sentire ad un editore in Francia e a pochissime altre persone di fiducia e mi ricordo che era piaciuta tantissimo. Quindi è un mistero e resterà tale”. “Ora Benny ha registrato una nuova versione a cui abbiamo aggiunto batteria e chitarre, ma le voci restano le stesse del brano originale del 1978. In un certo senso, dimostra esattamente ciò che intendiamo fare con ABBA Voyage nel 2022. Qui avremo una band live che suona, ma tutti i vocals apparterranno a vecchie registrazioni”.

Il Museo ABBA (foto da Stoccolma Guy Hofman / The Way Magazine) contiene documenti relativi al supergruppo svedese: costumi, dischi d’oro, posta dei fan, registrazioni sonore, filmati, oggetti di scena e molto altro.
Inoltre, vengono ricreate intere scene e set, compreso il piccolo stuga (villetta) nell’arcipelago dove Björn e Benny componevano canzoni durante i mesi estivi. Si rivive anche la storia dei quattro membri della band Agnetha Fältskog, Björn Ulvaeus, Benny Andersson e Anni-Frid Lyngstad prima della fondazione degli ABBA nei primi anni Settanta.

Ora che i componenti della band sono tutti oltre la linea dei 70 anni, la tecnologia ha permesso loro di tornare sui palchi in maniera virtuale.

Gli Abba stanno lavorando a questo progetto dal 2016: si esibiranno come avatar digitali in un’arena appositamente costruita (la “ABBA Arena”) al Queen Elizabeth Olympic Park di Londra. Nuovi biglietti per l’Abba Voyage tour saranno messi in vendita a partire da mercoledì 3 novembre.

Abba Voyage inizierà il prossimo 27 maggio 2022 e vedrà protagonisti gli alter ego digitali degli Abba cantare le loro più grandi hit e le canzoni più amate, assieme ai nuovi singoli ‘I Still Have Faith in You’ e ‘Don’t Shut Me Down’. Ci sarà una band composta da 10 elementi che suonerà live, composta e scelta dal musicista ed ex- tastierista dei Klaxons, James Righton e includerà anche Little Boots, cantante nominata ai BRIT.

Ulteriori biglietti per ABBA Voyage saranno resi disponibili a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 3 novembre su abbavoyage.com, mentre gli iscritti al database d ABBA Voyage potranno accedere alla vendita dalle ore 10.00 di martedì 2 novembre.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?