Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 15/03/2019

Al Cosmoprof 2019 anche nei trucchi c’è molta natura

Arriva anche lo showbiz a Bologna con Valeria Marini e Roberto Farnese. E i trend sono tutti sull'ecologia. Anche nel packaging.

In Italia l’industria della bellezza, oltre a coinvolgere sempre più uomini e donne, vale 11,2 miliardi di euro (dati Cosmoprof 2018). E questo è il punto di partenza giusto per l’edizione della fiera della bellezza in corso a Bologna, il Cosmoprof 2019 he raggruppa fino a domenica 250mila operatori professionali profvenienti da 170 paesi diversi.

Ci sono 3mila esposizioni con u aumento dell’8% e passa e addirittura al salone attiguo, Cosmopack, l’aumento degli espositori è del 0%. Cìè una Cosmppack factory che illustra come realizzare uno shampoo senza spreco di acqau, uno scalp oil senza chimica e con rispetto per la natura. E così via, fino ad arrivare alla dimostrazione di come con il progetto No.Co. che sta per “No Compromise” si va a realizzare con un polimero riciclato al 100% un packaging assolutamente a zero impatto ambientale. Con queste innovazioni, è chiaro che l’industria della bellezza si stia orientando verso il verde e che l’interesse maggiore sia proprio nel progresso in questo senso dei singoli brand. Per la sezione “20×2021 colours & materials” si prova a prevedere i trend nei prossimi due anni e gli operatori hanno solo una parola in bocca: green.

B-SELFIEValeria Marini e Roberto Farnesi saranno gli ambassador di B-SELFIE a Cosmoprof Worldwide Bologna 2019, la fiera beauty internazionale che andrà in scena dal 15 al 18 marzo nella città emiliana. La showgirl e l’attore saranno presenti sabato 16 marzo e domenica 17 marzo allo stand di B-SELFIE. Il brand beauty, a due anni dal lancio degli innovativi self beauty filler applicabili come un cerotto, lancerà per l’occasione l’innovativo Skincare Filler System. Si tratta di un metodo semplice e di sconvolgente efficacia vocato a riempire le rughe perioculari e periorali e a esaltare sensualità, volume e definizione delle labbra.

Lo Skincare Filler System dichiara guerra alle rughe potenziando e sostenendo l’azione indolore dei filler fai-da-te attraverso una serie di prodotti a effetto ultra-filler e botox-like. B-SELFIE incarna così una filosofia che trae ispirazione dal mondo della medicina estetica, introducendo formulazioni ad alto contenuto tecnologico in grado di favorire la penetrazione in epidermide di attivi dotati di grande capacità idrofila, capaci di aumentare di molte volte il loro volume per garantire un’azione di riempimento del letto della ruga e promuovere un effetto replumping labbra.

B-SELFIE Three è un vero e proprio rituale di bellezza professionale a uso domiciliare: una fonte miracolosa in grado di restituire alla pelle nuova giovinezza, energia, elasticità e una potente idratazione. Tre step per un risultato di impatto fortemente scenico grazie al fluido concentrato di EGF, all’incredibile cocktail di attivi della maschera e alla crema ad altissima definizione, per realizzare il sogno di una nuova pelle luminosa e completamente rigenerata.

Il metodo prevede anche una preparazione introduttiva per l’applicazione di ogni formulazione: l’acqua micellare B-SELFIE Angel è il gesto che precede ogni alto gesto, la cerimonia di purificazione che prepara la pelle a ricevere l’energia dei trattamenti successivi. Grazie alla sapiente miscela di acque vegetali di hamamelis, boccioli di rosa damascena ed elicriso, unisce all’efficace azione detergente e protettiva un effetto rivitalizzante per una pelle purificata, tonica e naturalmente morbida.

Lo Skincare Filler System di B-SELFIE è presentato in occasione della fiera dell’estetica e del mondo beauty Cosmoprof Worldwide Bologna.

Da sempre vicino al mondo dello star system e delle celebrity, B-SELFIE regala alle sue affezionate clienti la possibilità di trovarsi, senza incertezze, sempre al centro della scena. Riflettori dunque accesi, senza timori, grazie agli incredibili sieri ultra-filler B-SELFIE Lips e B-SELFIE Eyes. Due formulazioni che traggono la loro potenza dalle microcelle del biopolimero vegetale di konjac per un’azione intensa sui principali segni dell’invecchiamento, capace di levigare e distendere le rughe e aumentare volume e definizione delle labbra.



Society - 25/03/2017

Incontro con Gabriel Garko: “Ho realizzato un sogno, lavorare con Bo Derek”

L’Onore e il Rispetto – Ultimo Capitolo andrà in onda con Gabriel Garko come protagonista dal 3 [...]

Society - 24/02/2018

I Nuovi Orizzonti di Nicola Artico: “L’arte come benessere”

Jessica Zhu di Spazio Nolo 43 sta facendo a Milano quello che molti blasonati galleristi si ostinano [...]

Design of desire - 22/04/2018

EditaMateria con Antonio Aricò e “una stanza”

In occasione della Milano Design Week 2018 Editamateria in collaborazione con Antonio Aricò esplora [...]

Top