Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 16/10/2020

Arti e mestieri: a Siena torna il Mercato nel Campo

Sabato 5 e domenica 6 dicembre 2020, dalle ore 8 alle 20, si rievoca il "mercato grande" medievale secondo le modalità definite ai tempi del Costituto Senese del 1309.

A Siena, si sa, grande enfasi e protezione “identitaria” è attribuita ai mestieri del tempo che fu. Sono legati intimamente alla conformazione sociale e geografica della città toscana, oltre a essere espressione di una storia che ancora ha effetti sulla modernità. Così anche nel 2020 torna il Mercato nel Campo e in Piazza del Campo si rinnova uno straordinario evento di vita quotidiana che regala un tuffo nel medioevo tra arte, storia e tradizione: nella storica piazza, citata nei manoscritti del Trecento come importante luogo di scambio e di incontro. Sabato 5 e domenica 6 dicembre 2020, si rievoca infatti il “mercato grande” che, sin dai tempi della Repubblica di Siena, rappresentava una delle principali forme di approvvigionamento e lo si fa secondo le regole di allora.

L’evento ha fini celebrativi ed evocativi dell’antica tradizione del Mercato delle merci che si svolgeva anticamente nel Campo, come da studi ed elaborati realizzati dal prof. Maurizio Tuliani. Altra finalità, la promozione del territorio senese, delle sue tradizioni, dei suoi prodotti tipici e mestieri tradizionali nonché di quelli toscani.

Protagonisti nella piazza della città toscana i migliori prodotti dell’agricoltura, dell’enogastronomia, dell’artigianato e della manifattura, che caratterizzano la tradizione senese e alcune eccellenze provenienti da ogni parte d’Italia, che saranno disposti nella stessa collocazione in cui venivano scambiati ai tempi del “Costituto Senese”, prima carta costituzionale scritta in volgare, che fu adottata nel 1309 per regolare la vita della città.

Un evento di vita quotidiana sospeso nel tempo: il primo weekend di dicembre (sabato 5 e domenica 6) ci sarà con misure di sicurezza adeguate, il mercato grande come nel 1300.

Il “mercato grande” in piazza verrà allestito seguendo le indicazioni che fornirono ad inizio Trecento le autorità comunali in merito all’allineamento dei banchi, con la distinzione tra due grandi aree di vendita, quella alimentare e quella artigianale, e il raggruppamento al loro interno per tipologie merceologiche.

I prodotti saranno esposti su banchi ispirati a quelli del passato, pronti a svelare un universo di sapori, profumi, bellezza e tipicità, il tutto nel segno dell’eccellenza che da sempre fa di Siena una vera e propria “città del gusto”.  Il cuore del centro storico tornerà così ad essere area di commercio e di relazioni: i visitatori potranno chiedere agli stessi produttori curiosità e informazioni.

Il Mercato nel Campo 2020 avrà come tema “Cereali e derivati” e tutte le attività collaterali che si svolgeranno in questa edizione (dai cooking show ai laboratori per grandi e piccini), saranno dedicate alla conoscenza di questi prodotti che sono alla base della nostra alimentazione.

In considerazione della straordinarietà di questo momento storico, saranno osservate particolari misure di sicurezza anti contagio Covid.

Il Mercato nel Campo è un evento del Comune di Siena, realizzato con Confesercenti e Confcommercio Siena ed in collaborazione con Cia, Coldiretti, Unione Agricoltori provinciale, Cna, Confartigianato, Vetrina Toscana e con il supporto organizzativo e logistico Claridea.



Leisure - 24/02/2020

Paolo Benvegnù: “Siamo dei mostri, ci salva l’intimità”

Ha un nemico nascosto ma molto garbato, Paolo Benvegnù. "Un nuovo Silvio Pellico", scherza cercando [...]

Society - 28/05/2018

Parma City of Gastronomy Festival con Filippo Sinisgalli

Parma City of Gastronomy Festival: il cibo si assaggia e si racconta sabato 2 giugno nella cittadina [...]

Trends - 02/04/2016

Natuzzi Italia ci propone un salotto reale in un acquario virtuale

Cosa hanno in comune Natuzzi Italia (il brand italiano fondato nel 1959 e divenuto con il tempo tra [...]

Top