1 Gennaio 2019

Capodanno 2019 da Firenze, Baby K e Francesco Renga le star

Firenze Card offre la possibilità di visitare i musei della città d'arte con agevolazioni. L'esultanza dei cittadini al countdown con le star.

1 Gennaio 2019

Capodanno 2019 da Firenze, Baby K e Francesco Renga le star

Firenze Card offre la possibilità di visitare i musei della città d'arte con agevolazioni. L'esultanza dei cittadini al countdown con le star.

1 Gennaio 2019

Capodanno 2019 da Firenze, Baby K e Francesco Renga le star

Firenze Card offre la possibilità di visitare i musei della città d'arte con agevolazioni. L'esultanza dei cittadini al countdown con le star.

Dario Nardella, sindaco di Firenze dal 2014, ha traghettato l’affollatissima piazza Michelangelo verso il 2019 con un concerto ricco di energia. Si sono esibiti Francesco Renga, Baby K e Lorenzo Baglioni.

In particolare Renga ha voluto brindare con la piazza con il classico countdown a fine concerto per il passaggio dell’anno.

Nonostante un’ordinanza vietasse i fuochi d’artificio durante tutta la notte in pieno centro storico, la città d’arte più famosa d’Italia ha visto raccogliersi in festa oltre 30mila persone per la festa in musica.

Il turismo in generale ha rappresentato una risorsa confermata per la città che è stabile rispetto ai dati del 2017. In particolare i turisti apprezzano la Firenze Card, la carta che costa 85 euro e permette l’ingresso in 81 musei. Di «Firenze card» in 8 anni ne sono state vendute 700 mila per un introito di oltre 44 milioni di euro.  Ora è lanciata Firenze Card Restart, che consentirà al visitatore di riattivare la card per 48 ore nell’arco di un anno, in modo da tornare a Firenze e scoprire le bellezze non ammirate durante la precedente visita”.

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Zerocalcare in mostra a Milano

Nel 2021 su Netflix “Strappare lungo i bordi” è stata la prima serie animata tratta dai fumetti di Zerocalcare (che dava voce

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”