Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 04/05/2021

Carola debutta con “Dojo”, profondità tra arte e amore

Muove i primi passi nella musica fin da bambina, dedicandosi allo studio del canto e del pianoforte. Oggi è seguita artisticamente da Raige.

Carola debutta nella discografia italiana in questi giorni con “DOJO”, il primo singolo ufficiale che trae ispirazione dall’arte orientale.
“Dojo”, termine giapponese attribuito al luogo dove si svolgono gli allenamenti delle arti marziali, rappresenta il simbolo della profondità che si instaura tra il praticante e l’arte, in questo caso con l’amore. «La copertina raffigura un bonsai perché amo il parallelismo tra natura e amore: la cura non si può insegnare con formule matematiche: bisogna usare una buona dose di pazienza, rispetto e cura, esattamente la mia idea di rapporto, che sia amicizia o amore.
Se vuoi entrare nel mio Dojo dovrai lottare
” – racconta Carola.
Questo brano afferma chiaramente: “Il mio cuore è come un dojo se non sei pronto torna dopo anzi, se non hai più voglia di lottare fai che non tornare proprio”. La cantante torinese ha mosso i primi passi nella musica fin da bambina, dedicandosi allo studio del canto e del pianoforte. Ben presto scopre la passione per la scrittura e qualche anno più tardi inizia a scrivere le prime canzoni.

La cantante ci ha detto: “Il mio mondo esprime la persona che sono, ovvero introversa e sensibile. La musica che canto richiama queste mie caratteristiche attraverso i suoni indie e le melodie pop. Spero che le mie canzoni possano essere portavoce dei messaggi che cerco di trasmettere. Sin da piccola. Guardavo le videocassette dalla Disney che mi hanno accompagnato per la durata dell’infanzia e cantavo tutto il giorno. È stata la musica a trovarmi e non il contrario“.

“Dojo” è stata inserita nella playlist “Tendenze R&B” di @applemusic. La copertina raffigura un bonsai “perché amo il parallelismo tra natura e amore:la cura non si può insegnare con formule matematiche, ma bisogna usare una buona dose di pazienza, rispetto e cura, esattamente la mia idea di rapporto, che sia amicizia o amore”.

Cosa rappresenta per Carola questo brano? “Dojo è importante me perchè rappresenta l’equilibrio che cerco nelle relazioni di amicizia e amore, ponendo l’attenzione alla cura delle persone, a cui siamo legati, di cui dobbiamo apprezzare anche le piccole cose che spesso diamo per scontato“.

Il singolo, scritto da Raige e Emanuele Lovito e prodotto da Renzo Stone (già produttore di Ghali, Mike Lennon e molti altri), anticipa l’arrivo di un progetto discografico che vedrà Carola collaborare con importanti autori e produttori della musica italiana. Le radici del sound affondano nella musica urban, con contaminazioni hip hop e soul, il bonsai cresce poi rigoglioso in ritmi latini, che sanno di verde lussureggiante, di sole e di mare

L’artista racconta: “Raige per me è un maestro, mi ha fatto crescere artisticamente e personalmente.  Non è stato facile inizialmente, ero molto impacciata e sapevo gestire poco la mia ansia da prestazione. I mesi in studio passati con lui mi hanno resa molto più consapevole delle mie capacità, permettendomi di fidarmi di me stessa. Spero, un giorno, di renderlo orgoglioso”.
Nel 2019 Carola ha iniziato a lavorare con una nuova squadra che riconosce in lei la capacità di esprimere le sue emozioni attraverso la musica, riuscendo a cucirle addosso il giusto vestito. Il suo primo EP è in lavorazione e porta la firma di grandissimi autori e produttori che hanno creduto fin da subito nel suo progetto.



Society - 27/10/2018

I 20 anni di World Pasta Day

Questa settimana si celebra il World Pasta Day (25 ottobre per la precisione) e sono 20 anni che nel [...]

Design of desire - 19/07/2017

La pizza conviviale in ambiente di design da Trianon a Sorrento

La pizza al Trianon da Ciro, portata avanti ormai da tre generazioni, è un riferimento storico per [...]

Society - 03/04/2020

Quando il rock metteva contro padre e figlio: in un libro la “rottura” in nome di Bruce

Se siete stati adolescenti negli anni 80, o li avete scoperti dopo "studiandoli", potete capire: da [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!