2 Giugno 2021

Champagne e design alle pendici del Vesuvio

Cardinal Cafè & Champagne apre a Boscotrecase (Napoli) le porte al pubblico con sapori internazionali

2 Giugno 2021

Champagne e design alle pendici del Vesuvio

Cardinal Cafè & Champagne apre a Boscotrecase (Napoli) le porte al pubblico con sapori internazionali

2 Giugno 2021

Champagne e design alle pendici del Vesuvio

Cardinal Cafè & Champagne apre a Boscotrecase (Napoli) le porte al pubblico con sapori internazionali

A Napoli il food & drink è preso molto seriamente come tutti sanno. Ma arrivare a rimodernare e rilanciare un locale di design e gusto appena usciti da un anno e mezzo di pandemia non è tipico del Sud Italia. Ci riesce bene il Cardinal Cafè & Champagne, un angolo di gusto a Boscotrecase, pochi chilometri da Pompei, in provincia di Napoli. Sarà per questo velato omaggio alle alte sfere pontificie che frequentano la zona, ma il posto è davvero una meta di sapore esclusivo ed eleganza cardinalizia. Merito del nuovo restyling, sforzo della nuova imprenditoria giovanile: il titolare Alberto Minichini ha ereditato da alcuni anni dal padre la gestione del bar e nonostante la grave crisi e sfidando tutti, ha speso energie e credibilità per una nuova avventura dal sapore internazionale, ma soprattutto con prodotti tipici tradizionali italiani.

Uno degli storici bar, in questo piccolo paesino alle falde del Vesuvio, che ha saputo mantenere negli anni un alto livello di servizio al cliente con diverse proposte di valore avvincenti. Si sta tornando alla normalità, verranno revocate ulteriori restrizioni e il Cardinal Cafè & Champagne non vedeva l’ora di riprendere la vita normale: gli stessi volti, la stessa accoglienza, lo stesso sorriso e lo stesso caffè apriranno le porte al suo nuovo percorso enogastronomico: 13 aziende e 40 referenze di Champagne a giusta temperatura di servizio: dai grandi marchi che hanno fatto la storia dello Champagne a piccoli e preziosi “vigneron” come Rochet Bocart e Alexander Filaine; selezione di mortadelle e Parmigiano Reggiano come “must have” per un abbinamento perfetto; crudi di pesce in collaborazione con Iovan Pesca; selezione di prodotti tipici per farcire una novità assoluta, il Viccio cilentano, una deliziosa ciambella di pane, croccante fuori e morbida dentro, magistralmente reinterpretata dal giovane chef cilentano Geppino; la “Dispensa dei sapori” dove poter acquistare deliziose chicche del territorio italiano.

Cardinal Cafè &Champagne via Cardinal Prisco, 117/119 -Boscotrecase (NA)
Per info e prenotazioni: 366 444 3250  – alberto.menichini@gmail.com – FB @cardinalcafeboscotrecase  IN @cardinal.cafe

«É senza alcun dubbio una scommessa, racconta Alberto Minichini titolare del Cardinal Café, la voglia di dimostrare che anche il nostro piccolo paese sia pronto alle eccellenze. Sono cresciuto in questo bar dove abbiamo sempre cercato di servire il meglio dei prodotti in relazione alle nostre capacità. Se siamo cresciuti viaggiando e formandoci, perché dovremmo fermarci? Viviamo troppo spesso i nostri piccoli paesi con rassegnazione, convinti che mai nulla sia possibile: proviamo a vivere maggiormente il nostro territorio; proviamo ad inorgoglirci di ciò che abbiamo senza necessariamente vergognarcene; proviamo a investire in nuove attività! Quante bottiglie di champagne vendevamo fino ad oggi? Praticamente zero, ma chi dice che non sia stato un nostro errore non proporle prima in un giusto modo? I risultati ce li darà il tempo, ma stiamo già ricevendo richieste di collaborazioni per organizzare aperitivi a base di champagne su imbarcazioni a noleggio… e questo ci sembra già un buon inizio

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”