11 Giugno 2024

Successo per la sesta edizione di FringeMI

Si è conclusa la sesta edizione del festival che ha portato teatro, musica, incontri e laboratori in 13 quartieri di Milano dal 31 maggio al 9 giugno 2024.

11 Giugno 2024

Successo per la sesta edizione di FringeMI

Si è conclusa la sesta edizione del festival che ha portato teatro, musica, incontri e laboratori in 13 quartieri di Milano dal 31 maggio al 9 giugno 2024.

11 Giugno 2024

Successo per la sesta edizione di FringeMI

Si è conclusa la sesta edizione del festival che ha portato teatro, musica, incontri e laboratori in 13 quartieri di Milano dal 31 maggio al 9 giugno 2024.

Si è conclusa la sesta edizione del FringeMI Festival, che ha portato teatro, musica, incontri e laboratori in 13 quartieri di Milano dal 31 maggio al 9 giugno 2024. L’evento ha coinvolto quasi 10mila spettatori, confermandosi un appuntamento apprezzato in città.

Con un programma di circa 200 eventi distribuiti su 75 palchi, il festival ha coinvolto sia locali storici che nuovi spazi. Quartieri come NoLo, Martesana, Calvairate, Città Studi, Dergano, Ortica, Villapizzone, Parco Lambro, Baggio e la zona vicina a Fondazione AEM hanno partecipato con entusiasmo, mentre nuovi quartieri come Giambellino Lorenteggio, Barona e San Siro si sono uniti con successo.

I vincitori del FringeMI 2024.

Premi

Lo spettacolo “Mia mamma fa il notaio, ma anche il risotto” di Filippo Capobianco ha vinto il premio del pubblico e sarà presentato al Teatro Elfo Puccini di Milano. Il premio della redazione della rivista Stratagemmi è andato allo spettacolo “Generazione Pasolini” di Marta Bulgherini e Nicolas Zappa, riconosciuto per il suo dialogo con le idee di Pier Paolo Pasolini e l’uso efficace dello spazio.

Collaborazioni e sostegno

Il FringeMI Festival ha beneficiato del supporto di varie istituzioni e partner. Il Comune di Milano, i Municipi di zona, Fondazione Cariplo e Fondazione AEM sono stati fondamentali per il successo dell’evento. Sponsor come Fondazione BPM, Trenord, KPMG, Borio Mangiarotti, Opera Fiore e Edilizia Acrobatica hanno contribuito a sostenere la programmazione e la realizzazione del festival.

Sofia Gottardi nello spettacolo di stand up comedy “Disagiata show” al Tranvai: l’attrice ha affrontato in modo comico e autobiografico l’autismo, il bullismo, la dipendenza dai social network.

Futuro del Festival

La sesta edizione di FringeMI ha dimostrato il valore del teatro come strumento di rigenerazione urbana e sociale. Con il continuo sostegno dei partner e delle istituzioni, il festival promette di crescere ulteriormente, arricchendo la vita culturale di Milano.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Pawns, urban pop italiano

I Pawns sono un gruppo musicale urban-pop italiano composto da Francesco Porrini (voce), Alessandro Marzico (chitarra), Kleyferson “Kley” De Sousa (basso) e

L’Ape Maya diventa lampada

Auguriamo sempre “buonanotte” ai nostri bimbi ma in realtà anche gli adulti si meriterebbero sonni sereni. E chissà che Varta

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”